Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 8
mercoledì 21 febbraio 2018, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
CALCIO
JUVENTUS - Allegri: "Col Napoli duello più impegnativo? Ora sembra così, ma due anni fa eravamo a -2 allo scontro diretto"
22.01.2018 23:18 di Napoli Magazine

Al termine della gara con il Genoa, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato ai Sky Sport: "Alla fine c'è stata un po' di ansia per portare a casa il risultato. Abbiamo smesso di giocare ma dall'altra c'è stata volontà di portare a casa il risultato. Alla fine credo sia una vittoria meritata perchè non abbiamo concesso niente al Genoa".

Il digiuno di Higuain?
"Aveva la palla per far gol ma Izzo ha fatto un recupero incredibile. Può capitare stare sei partite senza far gol. L'importante che la squadra vinca poi tornerà a far gol".

Lotta Napoli-Juve per lo scudetto?
"Il campionato è ancora lungo e c'è spazio che rientrino tutte quelle dietro. Il Napoli ci sta facendo da lepre quindi bisogna stare in scia e aspettare il momento giusto".

La classifica va a braccetto con l'estetica?
"Non lo so. Questo ditelo voi. Io non credo che una squadra che sono anni che vince gioca meglio o gioca peggio. Tutte le partite non sono uguali, mi viene da sorridere quando sento queste cose".

Recupero importante quello di Dybala?
"A parte gli scherzi. A scuola non ci sono andato però in matematica ero bravino. Mi fa sorridere che vengono fatte un branco di chiacchiere: nel calcio conta segnare e vincere. E nell'albo d'oro tocca arrivare primo. Io son contento che la squadra giochi male".

Con il Napoli duello più impegnativo che stai affrontando da quando sei alla Juve?
"Io non guardo il presente. Ora in questo momento sembra quello più impegnativo ma non dimentichiamoci due anni fa quando abbiamo fatto una rincorsa incredibile arrivando due punti sotto al Napoli allo scontro diretto e l'abbiamo superato. In questo momento il Napoli sta facendo una cosa straordinaria perchè ha 54 punti e noi 53. Ma la Juve non è da meno. Son due squadre che stanno dando adito ad un bellissimo campionato e quindi dobbiamo esser bravi noi ad essere in scia loro".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in