Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 48
venerdì 24 novembre 2017, ore
IN EVIDENZA
VIDEO - Primo gol in maglia azzurra per Ghoulam: "Bello, ma preferisco fare gli assist"
21.08.2017 16:06 di Napoli Magazine

Nel video pubblicato su Youtube dalla SSC Napoli, il terzino azzurro Faouzi Ghoulam racconta il suo primo gol in maglia azzurra, alla sua centesima presenza in Serie A, nel match contro il Verona al Bentegodi. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "All'inizio parto per fare una sovrapposizione per Dries, che poi lui si gira dentro, la dà a Lorenzo, fa l'1-2, poi io sono arrivato in corsa quindi ero già davanti alla porta. Poi Dries butta la palla sul portiere e mi rimbalza davanti la palla e cerco di buttarla dentro anche se il portiere era ancora a terra. E' stata una bella cosa. Per fortuna io normalmente penso a tirare forte per buttarla dentro a tutti i costi, però questa volta ho utilizzato l'interno del piede per avere più sicurezza e poi c'erano due giocatori davanti alla porta, quindi ho cercato di metterla un po' più alta così entrava sicuramente. Mi sono ritrovato per fortuna davanti alla porta e la palla mi è arrivata addosso, quindi  alla fine è stato veramente un colpo di fortuna, ogni tanto ci vuole. Alla fine è stato veramente bello, però preferisco fare gli assist. L'esultanza? Io non sapevo cosa fare perchè non sono un attaccante, non sono abituato. E' vero che ho fatto 4-5 gol in Nazionale, però era molto diverso, perchè nel Napoli mi aspettavo da molto più tempo di fare gol. Per me è stato bello, poi sono andato verso la panchina perchè sono andato a vedere Simone, il terzo allenatore, che sta sempre con me dopo gli allenamenti a lavorare il destro, il sinistro, i cross, il tiro, quindi lo volevo dare anche un po' a lui perchè è stata una persona che ha dedicato del suo tempo per migliorarmi. Era la mia centesima partita, lo sapevo perchè l'anno scorso ho chiuso a 99. Mi ricordo sempre una frase del mio ex allenatore, Christophe Galtier, che saluto, che mi diceva: 'diventerai un vero professionista dopo aver fatto 100 partite in Liga', quindi adesso posso dire che sono un vero professionista. Il gol su punizione spero che prima o poi arriverà, però non sono sempre stato fortunato su questo punto, quindi spero che la fortuna arriverà, ma la cosa più importante è aiutare la squadra".

 

 

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>