Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 12
lunedì 18 marzo 2019, ore
ALTRI SPORT
Atletica: Napoli City Half Marathon, la carica dei 1500 per la Family Run&Friend, passeggiata tra i viali della Mostra e dell’Edenlandia
19.02.2019 12:10 di Napoli Magazine

 La carica dei millecinquecento per la Family Run&Friends, la corsa non competitiva in programma sabato 23 febbraio alle ore 11 nei viali della Mostra d'Oltremare e dell'Edenlandia. Una passeggiata di puro divertimento. Tutti benvenuti: mamme, papà, passeggini, zie, nonni, nipoti, famiglie più o meno numerose perché la Family Run&Friends è la camminata ludico motoria adatta ai nuclei familiari che potranno godersi lo scenario dei viali della Mostra e non solo.

 

Già, perché cinquecento metri della passeggiata saranno all'interno del parco dei divertimenti di Edenlandia. Si transiterà sotto lo storico arco, poi di corsa tra brucomela e sala giochi, tra Dumbo, la casa delle beffe e il kartodromo Galdieri. Ultima curva davanti il castello Lord Sheidon prima di lasciare il parco accompagnati dai personaggi di Edenlandia che intratterranno i bambini. 

 

Tutti di corsa anche per i bambini del Santobono. Grandi, piccini, famiglie, runner con un obiettivo comune: promuovere le iniziative dell'Associazione Sostenitori Ospedale Santobono, la ONLUS senza fini di lucro nata per raccogliere fondi da destinare al miglioramento della struttura che da anni si prende cura dei piccoli pazienti. Chi si iscrive attraverso l'Associazione Sostenitori Ospedale Santobono devolve parte del ricavato all’ospedale pediatrico. Pagano solo gli adulti 5 euro, gratuita l’iscrizione per i bambini fino a 10 anni e i nonni over 65. Per tutti gli iscritti vi sarà in omaggio la maglietta, la medaglia ed una ricarica di 5 euro nella scheda elettronica di Edenlandia per i giochi. Alla fine ristoro per tutti. Parco che resterà aperto come di consueto fino alle 24 nei giorni della manifestazione.  

 

Fra i nuovi ospiti di questo evento non mancherà l’armatore napoletano Vincenzo Onorato, che guiderà un folto e colorato gruppo di oltre 90 fra allievi e genitori della Scuola Vela Mascalzone Latino,un’organizzazione no profit che opera a Napoli da oltre 10 anni e rappresenta un unicum italiano. Si tratta infatti di un progetto sociale ideato dal suo fondatore e gemellato con associazioni simili nel mondo, che ha lo scopo di aiutare i ragazzi dei quartieri più a rischio del territorio campano.  Attraverso una scuola di vela, di mare e di vita, l’organizzazione promossa da Vincenzo Onorato si prefigge di guidare giovani con storie difficili, ma fortemente motivati, ad affrontare le sfide della gioventù e dell’adolescenza, offrendogli una prospettiva diversa da quella che li potrebbe attendere. Un vero e proprio percorso formativo, educativo e sportivo che li porterà a diventare uomini e donne vicini allo sport e al mare, sia culturalmente che professionalmente.

 

Ma sarà anche la grande festa del volontariato. Tra i partecipanti alla Family Run&Friends la squadradell'Associazione ARTUR Adulti Responsabili per un Territorio Unito contro il Rischio. Associazione nata in risposta alla gravissima violenza subita dal 17enne Arturo, accoltellato in Via Foria il 18 dicembre del 2017 e lasciato quasi senza vita senza alcun motivo. Episodio divenuto un paradigma di riscatto sociale e civile.

 

Oltre 350 i volontari dell'evento molti dei quali alunni delle scuole presenti con modalità diverse: Alcune scuole hanno stipulato un patto formativo di Alternanza scuola lavoro, altre hanno realizzato un progetto di sensibilizzazione allo sport ed altre ancora, visto il successo dello scorso anno, hanno visto la partecipazione dei propri alunni a titolo personale come volontari.  Gli istituti che hanno aderito con una grande partecipazione e con entusiasmo sono: l’Istituto Francesco Saverio Nitti, il Liceo Giuseppe Mazzini, l’Istituto Vittorio Emanuele II, l’Istituto Guido Tassinari di Pozzuoli, l’Istituto Paolo Colosimo e l’Istituto Galileo Galilei. Ma non solo scuole, nella pattuglia dei volontari (volontari@napolirunning.com) anche associazioni sportive, palestre, gruppi di amici e tanti altri giovani che vogliono contribuire al successo della Napoli City Half Marathon.

Loading...
ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in