Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 9
venerdì 28 febbraio 2020, ore
ALTRI SPORT
Calcio a 5, Futsal Fuorigrotta, a Roma per continuare la rincorsa, Jorginho: "Il gol è importante, ma vincere lo è di più"
17.01.2020 11:48 di Napoli Magazine

A Roma per continuare la rincorsa. Jorginho: “Il gol è importante, ma vincere lo è di più”. Coppa Italia: si gioca con il Rutigliano

 

Sarà il PalaFrascati di Roma ad ospitare domani alle 15.30 Perugino & Company per la seconda giornata di ritorno. Ha recuperato Eric, Duarte ancora non al meglio, i biancazzurri agli ordini di Fabio Oliva hanno svolto una settimana intensa di allenamenti, diversificando il programma dopo la notizia del rinvio della gara in Coppa Italia. Ed è arrivata proprio ieri la sentenza definitiva che ha confermato la Virtus Rutigliano (prima fase, partita unica) come avversaria con gara in programma mercoledì 22 gennaio alle 19.30 a Cercola con diretta sulla pagina fb. Notizie positive anche in caso di passaggio del turno perché il Melilli, club di Siracusa, ha perso davanti al pubblico amico con il Cassano. Dunque, in virtù del miglior punteggio in classifica al giro di boa, il Fuorigrotta avrebbe la chance di staccare il biglietto per la Final Four sempre a Cercola il 12 febbraio.

 

Il campo, però, dice che ci sono due partite e prima si va a sfidare una squadra sempre bene organizzata e ricca di giovani talenti che, nonostante la sconfitta ampia nel girone d’andata, dimostrò tutto il suo valore. Potrebbe essere del match anche Carlo Capiretti, per un infortunio a Caio. E lui si farà trovare pronto: “So di avere poche possibilità di giocare e di entrare nella lista dei 12, ma quando tocca a me sono sempre pronto a dare il mio contributo per difendere la porta, se occorre anche per un minuto”. Sta trovando il feeling con il gol e vuole essere nel girone di ritorno protagonista con la nuova maglia. Si è già ambientato ed è pronto a trascinare il Fuorigrotta. Jorginho carica così la squadra: “Il gol è importante, ma sono più felice che vinca la squadra. Quelli decisivi li farò quando serve. Il San Giuseppe non è irraggiungibile e noi ci proveremo”.

Loading...
ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>