Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 50
lunedì 9 dicembre 2019, ore
ALTRI SPORT
Pallanuoto, Carpisa Yamamay Acquachiara: Langiewicz arriva in anticipo, domani sarà a Napoli
17.10.2019 21:00 di Napoli Magazine

Già dal prossimo 16 novembre, a Santa Maria Capua Vetere, scenderà in acqua al fianco dei suoi nuovi compagni di squadra Kacper Langiewicz, centroboa statunitense e nuovo straniero della Carpisa Yamamay Acquachiara. I tempi relativi all'arrivo del colosso classe '97 sono stati nettamente anticipati: Langiewicz sarebbe, infatti, dovuto arrivare a metà dicembre, al termine del campionato universitario americano. Il bomber della nazionale universitaria a stelle e strisce, però, atterrerà quest'oggi a Fiumicino con volo diretto da Los Angeles per essere trasferito a Napoli dove, da domani, sarà a disposizione di mister Mauro Occhiello.
"Ci ha fatto piacere che l'atleta abbia fortemente voluto aggregarsi al gruppo anzitempo per poter giocare nel campionato italiano sin dalla prima giornata - ha dichiarato il d.s. biancazzurro Gianluca Leo - Un bel segnale di attaccamento ai nuovi colori sociali".
Per Langiewicz si tratta della prima esperienza all'estero: il centroboa nativo di Ottawa ha militato, infatti, nei Tritons, il team dell'università californiana di San Diego.
"Siamo tutti quanto contenti che Kacper possa unirsi anticipatamente al gruppo per sottoporsi alla preparazione in vista dell'inizio della stagione - ha spiegato il tecnico Mauro Occhiello - Sicuramente il fatto che già ad Ottobre sia con noi è un aspetto importante per oliare i meccanismi con il resto del gruppo e fornirci un ulteriore valido supporto durante le prime quattro giornate di campionato, prima della sosta. E' un ragazzo giovane, molto serio, un gran lavoratore e sicuramente darà il suo contributo all'Acquachiara. Durante le Universiadi mi ha impressionato la sua fisicità, la sua predisposizione al ruolo: è un atleta dalle prospettive interessanti". 
Dalla California all'Italia, dunque; per Langiewicz si tratta di un ritorno all'ombra del Vesuvio: poco più di tre mesi fa, infatti, si è reso protagonista di un gran torneo universitario.
"Sono molto entusiasta per questa avventura - sono le parole di un visibilmente emozionato Langiewicz - Il viaggio è stato lungo e stancante ma dopo qualche ora di riposo sarò pronto a scendere in acqua con i miei nuovi compagni. Non vedo l'ora di cominciare il campionato e voglio ringraziare l'Acquachiara, alla quale sarò sempre grato, per la fiducia avuta nei miei confronti. Cercherò di ripagare al meglio il club, l'allenatore ed i miei compagni. Forza Acquachiara!".
 

Loading...
ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>