Anno XXI n° 8
venerdì 23 febbraio 2024, ore
ALTRI SPORT
Pallavolo, Coppa Italia e DiaSorin Cup: il volley paralimpico nazionale protagonista a Chieri
06.12.2023 18:28 di Napoli Magazine

Da venerdì 8 a domenica 10 dicembre il PalaFenera di Chieri ospiterà due dei principali eventi stagionali per la pallavolo paralimpica italiana. Prima la final four della Coppa Italia femminile, poi l’ambita DiaSorin Cup. Una doppia manifestazione che certifica l’importanza di una disciplina in continua crescita e la centralità, cittadina e societaria, di Chieri in questo processo di affermazione del sitting volley a livello nazionale.

 

Il weekend lungo sarà inaugurato dalla fase finale della Coppa Italia femminile, che vedrà affrontarsi Dream Volley Pisa, Sportacademy 360, Cedacri GiocoparmaVCCesena e Nola Città dei Gigli in quattro partite distribuite nell’arco della tre giorni. Le semifinali sono in programma venerdì a partire dalle ore 18 mentre le finali domenica dalle 10 in avanti. Sfiorata la presenza per le padrone di casa, la DiaSorin Fenera Chieri ’76, che hanno concluso la fase preliminare in quinta posizione.

 

Parallelamente, troverà spazio il più grande evento legato al movimento pallavolistico paralimpico italiano: la DiaSorin Cup. Giunta all’ottava edizione, la manifestazione è stata nominata per il terzo anno “all star game” della disciplina e vedrà sei squadre affrontarsi per il titolo, seguendo la formula già proposta nelle ultime due edizioni. Il supporto dell’azzurro Federico Blanc e del commissario tecnico della nazionale femminile Amauri Ribeiro garantirà una composizione equilibrata delle sei compagini, formate esclusivamente da atleti paralimpici. La competizione andrà in scena nel pomeriggio di sabato e nella mattina di domenica.

 

Il doppio appuntamento, che raccoglierà atleti e appassionati da tutta Italia, rappresenta un’ulteriore conferma del legame che unisce il club biancoblù e il sitting volley. Non a caso, si terrà a breve distanza dalla stella di bronzo al merito sportivo assegnata un paio di settimane fa a due 

 

Elementi di spicco della DiaSorin Fenera Chieri ‘76: il presidente Filippo Vergnano, per il suo impegno a favore della disciplina, e la giocatrice Francesca Fossato, in seguito alla partecipazione alle paralimpiadi di Tokyo nel 2021 con la nazionale italiana. Il doppio premio è stato consegnato per conto del Comitato Italiano Paralimpico dalla presidentessa del comitato regionale, Silvia Bruno.

 

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>