Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 25
martedì 18 giugno 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
ATTUALITÀ
FOTO ZOOM - ADA Napoli: una nuova cucina, il dono per i bambini del Centro LAILA
25.05.2019 12:26 di Napoli Magazine

ADA Napoli: un dono per i bambini del Centro LAILA

 

Si è tenuta venerdì 24 maggio alle ore 15:00, presso il Centro Laila di Castel Volturno (CE), la cerimonia di inaugurazione della nuova cucina donata al Centro Laila dall’Associazione ADA Napoli e Campania: un momento di grande gioia e condivisione che ha lasciato un segno indelebile nella vita del Centro “un esempio di come si abbattono le frontiere, di come si fa comunità” dichiara Biagio Ciccone, Presidente dell’ADA Napoli e Campania. Un regalo gradito e funzionale per agevolare il lavoro quotidiano dei volontari del Centro che, ogni giorno, accolgono oltre 40 bambini e ragazzi di famiglie disagiate nelle ore diurne, provvedendo alla loro cura, all’istruzione e fornendo loro un ambiente sereno dove crescere.

 

“Il Centro è nato più di 35 anni fa per un gesto di solidarietà umana dei miei genitori nei confronti di un bambino che aveva estremo bisogno di aiuto” con queste parole Gisele Luciano, figlia di Marcele Najarro, Presidente del Centro Laila, racconta della nascita del Centro che, da quel momento, ha iniziato ad accogliere tutti i bambini in cerca di aiuto in un progetto di solidarietà che, nonostante mille difficoltà, rappresenta un esempio di amore incondizionato per i più piccoli e bisognosi, ma soprattutto rappresenta per tutti anche un esempio concreto di impegno sociale. “Questo dono – prosegue Gisele – ci permetterà di offrire un servizio migliore ai nostri bambini”.  L’ADA Napoli, Associazione per i Diritti degli Anziani, con i suoi soci e volontari, ha voluto con questo gesto dare un segnale forte “con la speranza che si apra la mente e il cuore di tanti – continua Ciccone – e si capisca che siamo tutti uguali. I diritti all’infanzia, come quelli degli anziani, non conoscono colori e non conoscono confini. I bambini e gli anziani rappresentano le due fasi estreme della vita e si completano. È un bene che i nostri anziani abbiano pensato a questi “nipoti ideali” e noi, con questo piccolo gesto, abbiamo voluto dare un segnale a tutti gli altri”. Alla cerimonia è intervenuto anche il Presidente dell’ADA Nazionale Alberto Oranges “Un'esperienza straordinaria - dichiara Oranges - emblematica dell'impegno dell'ADA Napoli e Campania e che riflette i valori di tutte le ADA che ogni giorno, nei territori, danno il meglio per supportare i soggetti più deboli". È stato un pomeriggio di grandi emozioni, inondato dalla gioia e dai sorrisi dei bambini e di tutti coloro che hanno partecipato all’evento.

 

Loading...
ULTIMISSIME ATTUALITÀ
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in