Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 4
martedì 18 gennaio 2022, ore
BASKET
Basket, Gevi Napoli Basket-Vanoli Cremona, Zerini: "Vogliamo il PalaBarbuto pieno"
03.12.2021 16:38 di Napoli Magazine

Andrea Zerini è intervenuto nel corso di Time Out, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale della Gevi Napoli Basket: “Domenica sarà una gara importante e delicata contro la Vanoli Cremona. Sono sicuro che il PalaBarbuto sarà pieno di nostri tifosi che, con il loro straordinario supporto, ci aiuteranno a giocare una grande partita. Mi piacerebbe rivedere l’entusiasmo visto contro la Virtus Bologna, il nostro pubblico potrà essere il sesto uomo in campo. L’infortunio di Elegar, durante il riscaldamento con Tortona, è stato un fulmine a ciel sereno. Sicuramente quella partita, giocata in totale emergenza, ci ha compattato ancora di più e ci ha spinto a fare una prestazione superlativa. L’innesto di Pargo ci ha dato un po' di energia dopo l’addio di Mayo, le vittorie con Pesaro e Sassari ci hanno dato una grande spinta emotiva e tanta fiducia ed adesso, con l’arrivo di Lynch rientriamo a roster completo e saremo ancora più competitivi. La vittoria con Tortona è stata fondamentale in una gara importantissima che ci ha permesso di agganciarli in classifica. Ad inizio anno potevamo sembrare un gruppo che destava perplessità ma in queste prime nove giornate abbiamo dimostrato di essere un’ottima squadra con grandi individualità. Una delle nostre forze è il fatto che ognuno può dare un contributo importante in ogni partita. Sappiamo che possiamo contare l’uno sull’altro come una grande squadra. Jeremy Pargo sta ritrovando la forma migliore, nella prima partita ha dimostrato la sua immensa classe, a Sassari ha pagato un po'le gambe pesanti. Sono convinto che ora vedremo il vero Pargo, dopo una serie di allenamenti e la sosta del campionato. Jason Rich è arrivato a Napoli dopo una sosta di un anno e mezzo, ora col passare del tempo sta tornando il vero Rich, giocatore di grandissima esperienza ed affidabilità, per noi fa grandissima differenza. Lui è un’atleta di personalità, che può spiegare la pallacanestro a tanti. I più giovani, come Velicka e McDuffie, stanno imparando tanto da lui. Markis McDuffie è un gran giocatore nonostante sia al primo anno assoluto in serie A. Ha un gran tiro e sta crescendo anche dal punto di vista delle scelte offensive, è un giocatore su cui possiamo sicuramente fare affidamento"

ULTIMISSIME BASKET
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>