Anno XXI n° 9
lunedì 26 febbraio 2024, ore
BASKET
Basket, NBA: rimonta Clippers, vittorie per Indiana e Minnesota
03.12.2023 11:04 di Napoli Magazine

Sono 12 le partite giocate nella notte italiana nel campionato Nba e tra i risultati spiccano la rimonta dei Clippers contro Golden State grazie ad un tiro da tre punti di Paul George e la sconfitta di Orlando dopo nove successi di fila. In svantaggio di 22 punti nel terzo quarto, i Los Angeles Clippers hanno tenuto testa ai Golden State Warriors (113-112) alla fine della partita grazie a un canestro da tre punti di Paul George (25 punti, di cui 11 nel quarto quarto). Momento no per Golden State che sprofonda in classifica (11/i a Ovest con 9 vittorie e 11 sconfitte). Minnesota, in testa alla Western Conference, ha ottenuto la quarta vittoria consecutiva a Charlotte (123-117). I Wolves, ancora una volta privi di Anthony Edwards, hanno potuto contare sulla coppia Karl-Anthony Towns (28 punti, 7 rimbalzi, 5 assist) e Rudy Gobert (26 punti, 12 rimbalzi, 3 assist). Vittoria per Indiana contro Miami 144-129. La serie di nove vittorie consecutive di Orlando si è conclusa con la sconfitta 129-101 di Brooklyn. I Magic sono caduti sotto i colpi di Mikal Bridges (42 punti), ma restano secondi a Est con lo stesso record dei Milwaukee Bucks (14 vittorie - 6 sconfitte), terzi dopo la vittoria su Atlanta (132-121) grazie alla tripla-doppia di Giannis Antetokounmpo (32 punti, 11 rimbalzi, 10 assist). Un super Luka Doncic non basta a Dallas, che perde 126-120 in casa contro Oklahoma. A trascinare i Thunder, che dominano per tre quarti rischiando poi di subire la rimonta, è Williams, autore di 23 punti. Nonostante la tripla-doppia del pivot serbo Nikola Jokic (36 punti, 13 rimbalzi, 14 assist), i campioni di Denver sono caduti a Sacramento (123-117). Vittoria all'overtime per i Jazz di Simone Fontecchio: 118-113 su Portland dopo il 106-106 dei tempi regolamentari. L'azzurro contribuisce con 7 punti, 5 rimbalzi e 5 assist. Sorridono i Lakers, che battono 107-97 Houston. Phoenix non sbaglia e supera 116-109 Memphis, che crolla nonostante i 37 punti di Jackson. Vittoria per i Chicago Bulls 124-118 sui Pelicans.

ULTIMISSIME BASKET
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>