Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 33
sabato 18 agosto 2018, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
CALCIO
AMICHEVOLE - Napoli, col Carpi i primi gol di Inglese e Vinicius
23.07.2018 00:01 di Napoli Magazine

TRENTO - Il Napoli vince 5-1 (2-0) l’amichevole giocata questa sera allo Stadio Briamasco di Trento contro il Carpi (Serie B). Primi gol in azzurro per Inglese e Vinicius. Domenica prossima gli azzurri di Ancelotti giocheranno qui con il Chievo l’ultima amichevole prima di lasciare il ritiro di Dimaro – Folgarida (val di Sole). Esordio nel Carpi per i due azzurrini Tutino e Machach, in prestito agli emiliani

 

Napoli (4-3-3): Karnezis (dal 68’ Contini), Hysaj (dall’80’ Gaetano), Albiol (dal 46’ Tonelli), Maksimovic (dal 68’ D’Ignazio), Luperto (dal 46’ Rog); Allan, Diawara (dal 46’ Hamsik), Fabian Ruiz (dal 68’ Grassi); Ounas (dal 46’ Callejon), Inglese (dal 46’ Verdi), Insigne (dal 68’ Vinicius Morais). Contini, Marfella, D’Ignazio, Verdi, Hamsik, Rog, Tonelli, Gaetano, Grassi, Ciciretti, Vinicius. All. Ancelotti

 

Carpi (4-4-1-1): Colombi (dal 67’ Serraiocco); Pachonik, Ligi, Poli (dal 75’ Barnofsky), Frascatore; Jelenic (dal 69’ Saric), Sabbione, Pasciuti (dall’83’ Malcore), Piscitella (dal 60’ Piu); Concas (dal 67’ Machach); Nzola (dal 52’ Tutino). A disposizione: Serraiocco, Machach, Malcore, Tutino, Piu, Van der Heijden, Venturi, Saric, Barnofsky, Saber. All. Bortolas-Chezzi

 

Arbitro: Riccardo Ros di Pordenone

 

Assistenti: Michele Lombardi della sezione di Brescia, Luigi Rossi della sezione di Rovigo

 

Marcatori: 3’ Allan (Na), 40’ Inglese (Na). 64’ Callejon (Na), 71’ Verdi (Na), 82’ Vinicius Morais (Na), 83’ Piu (Ca)

 

Spettatori: circa 3.000

 

E’ ormai Ancelotti mania. Anche al Briamasco di Trento il coro “Carlo, Carlo” accompagna il suo ingresso in campo. Stasera cresce il livello degli avversari e il Napoli alza i ritmi. Dopo due minuti il Carpi capitola. Il vantaggio azzurro arriva grazie ad una conclusione dalla distanza di Allan che s’insacca nell’angolo alla destra di Colombi. È il Napoli a macinare gioco, a condurre la partita, a mostrare le novità tattiche di Ancelotti con Insigne che si propone come riferimento nello sviluppo del gioco, gli interni Allan e Fabian Ruiz lo accompagnano e si fanno avanti per lo scarico.

 

È un Napoli che si muove a fisarmonica, con gli esterni bassi che si propongono per le sovrapposizioni e quelli alti che s’accentrano per aprire gli spazi. Ounas cerca d’incunearsi tra le maglie della difesa avversaria, è il più pericoloso dopo la rete del vantaggio, in un paio di situazioni mette in ansia il Carpi. Sono Fabian Ruiz dalla distanza e Insigne al volo su un lancio di Diawara ad impegnare Colombi.

 

È proprio il centrocampista spagnolo al 31’ a rendersi pericoloso concludendo una ripartenza nata dall’azione di recupero palla di Allan. Il raddoppio azzurro arriva al 40’, Inglese segna il suo primo gol in maglia azzurra sugli sviluppi di un cross di Hysaj. Al 43’ il primo tiro in porta del Carpi, ci prova Jelenic e Karnezis si distende e blocca il pallone.

 

Nella ripresa Ancelotti procede ai cambi, Hamsik prende il posto di Diawara in cabina di regia e ci sono due innovazioni tattiche interessanti: Allan nel ruolo di terzino destro, con Rog mezzala sulla stessa catena laterale, Hysaj impiegato da terzino sinistro e Insigne in quello di prima punta. Ad inizio ripresa Karnezis compie il secondo intervento della gara bloccando una conclusione ravvicinata di Concas. Al 57’ il Napoli torna a rendersi pericoloso, Hamsik inventa una verticalizzazione per Insigne che va al tiro e trova la risposa di Colombi. Al 62’ Callejon approfitta di un passaggio errato di Sabbione e tenta un pallonetto deviato in corner da Colombi. Sono le prove generali, due minuti dopo Callejon va a segno con un diagonale preciso su assist di Insigne. Ancelotti continua con i cambi e le innovazioni tattiche. L’ingresso di D’Ignazio sposta Hysaj al centro della difesa. Al 71’ il Napoli mette a segno il poker con Verdi lesto a depositare il pallone in rete a porta vuota su assist di Callejon. Al 74’ Grassi si sposta nel ruolo di terzino destro con Ciciretti, subentrato al posto di Allan e schierato da mezzala sinistra.

 

Al 78’ l’ex esterno del Bologna va a segno con un pallonetto al volo su assist di Callejon. Il gol viene annullato dal signor Ross per fuorigioco. Ancelotti sperimenta ancora nel finale, Gaetano gioca da terzino sinistro con lo spostamento di D’Ignazio nel ruolo di difensore centrale. Il risultato cambia ancora, all’82’ va a segno Vinicius Morais con il suo primo gol in maglia azzurra, un minuto dopo risponde Piu per la rete del definitivo 5-1. Domattina è prevista una nuova sessione di allenamento. Riposo nel pomeriggio e in serata Spettacolo made in Sud in Piazza madonna della Pace a Dimaro. 

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in