Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 4
venerdì 21 gennaio 2022, ore
CALCIO
COPPA D'AFRICA - Gabon, lesioni cardiache post-Covid: stop per Aubameyang, Lemina e Meyé
15.01.2022 12:10 di Napoli Magazine Fonte: Sport Mediaset

La commissione medica della CAF, la confederazione calcistica africana, ha imposto lo stop a tre giocatori del Gabon dopo aver riscontrato lesioni cardiache nel corso dei controlli post-guarigione da Covid-19. L'ormai ex stella dell'Arsenal, Pierre-Emerick Aubameyang, l'ex juventino Mario Lemina e l'attaccante del Manisaspor, Axel Meyé, non hanno dunque potuto scendere in campo nella seconda gara del Gruppo C contro il Ghana (terminata 1-1) dopo aver saltato anche il match d'esordio contro le Comore a causa della positività al virus.

 

La Federazione gabonese lo ha comunicato con una nota ufficiale poco prima dell'inizio della partita: una doccia fredda per il ct Neveu, ma soprattutto per i calciatori in questione. Aubameyang, in particolare, attendeva con ansia la Coppa d'Africa, dopo aver perso la fascia di capitano dei Gunners a inizio dicembre ed essersi ritrovato fuori rosa a causa di una violazione del codice disciplinare interno al club. L'attaccante ha commentato la vicenda con una storia su Instagram in cui compare solamente l'emoji della lacrima e un incoraggiamento ai suoi compagni: "Come on boys".

 

STOP ANCHE PER DAVIES DEL BAYERN

 

Un problema simile ha colpito anche l'esterno del Bayern Monaco, Alphonso Davies, come rivelato dal tecnico dei baversi Julian Nagelsmann: "Dovrà rimanere fuori alcune settimane perché, dopo la sua positività al Covid-19, gli è stata rilevata una leggera miocardite. Nulla di drammatico, ma dovrà osservare un periodo di riposo". Lo stesso Nagelsmann ha comunque specificato che "non sappiamo con certezza se questo problema sia stato influenzato dalla recente positività al Covid. C'è questa possibilità, ma non vi è alcuna certezza".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>