Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 44
martedì 27 ottobre 2020, ore
CALCIO
CROTONE - Stroppa: "La partita di oggi non è un campanello d'allarme, acquisiremo la condizione fisica giocando"
20.09.2020 18:57 di Napoli Magazine Fonte: Sport Mediaset

"Non mi sembra che la squadra, al di là dei singoli episodi, abbia avuto un approccio troppo morbido, abbiamo avuto subito un'occasione con Mazzotta dopo due minuti ma non siamo stati bravi a sfruttarla. Da lì, nonostante la partita in salita, abbiamo disputato buon primo tempo con diverse occasioni che non siamo riusciti a capitalizzare. Poi la squadra è pian piano calata fisicamente, come era preventivabile viste le condizioni della vigilia". E' il commento di Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, dopo la sconfitta in casa del Genoa. "Probabilmente se a quel punto il risultato fosse stato un po' diverso sarebbe riuscita a sopperire mentalmente. Negli episodi dei gol dobbiamo senz'altro migliorare", ha proseguito il tecnico. "Sapevamo che qualità avevamo di fronte, ho parlato più volte di ritardo da parte nostra e lo confermo anche oggi. La squadra - ha sottolineato - non è stata in balia dell'avversario, è stata semplicemente ingenua dimostrando uno spessore diverso in qualche individualità rispetto al Genoa, che ha meritato comunque il risultato. Certamente dobbiamo migliorare in tutte e due le fasi". "La società - ha assicurato Stroppa - sa cosa fare, non è la partita di oggi che deve essere il campanello d'allarme per intervenire sul mercato. Aggiungo che oltre alla necessità di completare la rosa c'è una condizione fisica differente, non avendo potuto disputare amichevoli nel precampionato purtroppo la acquisiremo giocando".

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>