Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 32
martedì 3 agosto 2021, ore
CALCIO
DI LORENZO - L'ex agente: "Lo proposi al Napoli già dai tempi di Matera"
14.06.2021 14:20 di Napoli Magazine

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Vittorio Tosto, ex agente di Giovanni Di Lorenzo: "Basic? Giocatore già di livello internazionale, dalle caratteristiche importanti. So che a livello caratteriale è una piazza da Napoli o da Roma. Oggi è facilissimo riuscire farsi un'idea precisa e dettagliata di un calciatore. Spalletti negli ultimi anni ha avuto molto tempo a disposizione per poter conoscere meglio i vari paesi in cui attingere. Secondo me, conoscendolo, penso che lui sia cresciuto molto sotto questo punto di vista. Il giocatore è molto propositivo, secondo me può fare diversi ruoli a centrocampo perché è molto duttile. Ha geometrie ed è tecnico, ovviamente anche forte di testa per via della fisicità. Simile a Fabian Ruiz? Sì però ha una fisicità diversa, più longilineo. Ha bisogno di più gamba ma il paragone ci sta. Può fare un po' tutto tranne che il regista, può giocare sia a 2 che a 3. Di Lorenzo? A Matera non se lo finiva nessuno ma in 2 anni si è rimesso a posto e ha fatto cose eccezionali. Faceva parte della mia agenzia, io lo avevo già proposto a Giuntoli ai tempi del Matera. Il presidente voleva 1 milione di euro perché era convinto di avere in mano il nuovo Maicon. Ho girato sedi e sedi per far prendere il giocatore, mi ha dato fiducia Fabrizio Corsi dell'Empoli. Quando Giovanni firmò al presidente Corsi dissi che gli stavo cedendo un assegno da 10 milioni di euro. Quando si parlava di Di Lorenzo a Napoli lui era in ballottaggio con Trippier, dissi che non solo era da Napoli ma sarebbe andato anche in Nazionale".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>