Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 32
lunedì 2 agosto 2021, ore
CALCIO
EURO 2020 - Covid-19, la Svezia non rinuncia a Kulusevski e Svanberg e attende la guarigione
14.06.2021 15:57 di Napoli Magazine

La Svezia ha rinunciato a mobilitare giocatori di riserva per gli Europei di calcio e quindi mantiene nella rosa Dejan Kulusevski e Mattias Svanberg, risultati positivi al Covid-19. L'annuncio è arrivato poco prima dell'esordio contro la Spagna. Dopo l'esclusione della scorsa settimana dei due giocatori, giovedì l'allenatore Janne Andersson ha chiamato sei riservisti nel gruppo per compensare possibili assenze dovute al virus. "E' un bene che Mattias e Dejan stiano bene e possano tornare in squadra", ha detto l'allenatore in un comunicato diffuso dalla federazione. "Ciò significa che nessuno dei giocatori nella 'bolla di riserva' si unirà alla squadra", ha affermato la federazione. Secondo le regole UEFA, la selezione aveva tempo fino alla sua prima partita nel torneo - oggi contro la Spagna - per sostituire un giocatore in caso di "infortunio o malattia grave" certificato dal medico e casi di Covid-19 o casi di contatto sono uno di questi . I sei riservisti erano l'attaccante Isaac Kiese Thelin, il portiere Jacob Rinne, l'ala sinistra Jesper Karlsson e i difensori Mattias Johansson, Niklas Hult e Joakim Nilsson.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>