Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 4
domenica 26 gennaio 2020, ore
CALCIO
IL COMMENTO - Chiariello: "Ancelotti è game over dopo aver mandato il Napoli in tilt"
10.12.2019 17:10 di Napoli Magazine

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Umberto Chiariello, giornalista: “La grande bellezza non è più qui, non è tra noi a Napoli. Oggi tutta la scena è a San Siro, una giornata di amore e passione, di 75mila persone con un incasso mostruoso contro il Barcellona. E' vero che Messi è rimasto a casa, in panchina ci sono i giocatori migliori, il centrocampo in mano a Rakitic che vuole andar via. Solo l'Inter può suicidarsi non vincendo la gara, perché è stata messa su un piatto d'argento. E' l'ultima di Ancelotti, con ogni probabilità, perché la valigia sul letto è bella che pronta. Chi è causa del suo mal pianga se stesso, risultati alla mano è stato il più disastroso. Bisogna guardare le condizioni della partenza, alla pari con la Juve e si trova al settimo posto. Salutiamo Ancelotti come persona cara, merita affetto e stima, ma rimarrà negli annali come una sventura per la società a meno che ci sia un colpo di scesa. Chissà, domani sapremo. Da ragazzi avevamo un divertimento: flipper. Dopo la scuola si entrava al bar e si metteva la monetina per giocare. A Napoli c'era 'lo scuorno': perdere la palla, dare una botta al flipper e ti puniva con TILT. Ancelotti è game over dopo aver mandato il Napoli in TILT. Una volta era la grande bellezza, ora c'è grande confusione. Un signore del genere, nel calcio, è merce rara. È il peggiore allenatore della storia, bisogna sempre commisurare l'aspettativa con la realtà. Lui stesso ha fomentato l'aspettativa, non era venuto a Napoli per pettinare le bambole, ma le ha scapellate. Ha lasciato detriti e Gattuso dovrà rimettere in piedi il muro".

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>