Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 6
sabato 4 febbraio 2023, ore
CALCIO
IL PARERE - Onofri: "Milan, De Ketelaere è un calciatore che prima o poi farà la differenza"
08.12.2022 23:45 di Napoli Magazine

Claudio Onofri, allenatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a "Maracanà", trasmissione in onda su Tuttomercatoweb Radio.

 

Che ne pensa delle vicende in casa Juventus?
"Il calcio sta andando a rotoli, è un segnale per chi è appassionato veramente per un rinnovamento che ormai deve esserci al più presto. Al di là del caso Juventus, dove sarà la giustizia a dire se ha sbagliato o meno, è un andamento del calcio italiano che non piace. E non riguarda solo le plusvalenze".

 

Genoa, Blessin esonerato, ora c'è Gilardino. Semplici potrebbe essere l'uomo giusto?
"Parlo per affetto, più che dal punto di vista tattico. L'ho visto poco lavorare Gilardino, ma dal punto di vista umano. Lo ritengo una persona pura, dal punto di vista dei rapporti. Gli auguro di fare bene, potrebbe essere un traghettatore in vista di un tecnico più titolato, ma mi auguro che faccia bene. Perché se lo merita. Blessin? La squadra aveva fatto vedere anche buone prestazioni, non troppo all'altezza della rosa, ma alla fine sono successe cose che non potevano non portare all'esonero".

 

Serie A, cosa dovrà fare il Milan per ritrovare De Ketelaere?
"Lo conosco da tempo. Tutti pensiamo che il calcio sia semplice, ma a livello professionistico non è così. Ci sono periodi di ambientamento più o meno lunghi. Per me lui è un giocatore che prima o poi farà la differenza al Milan. Al Bruges giocava come trequartista, può fare mezzala in un centrocampo a tre. Ha qualità tecniche importanti, credo che il suo ruolo sia questo".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>