Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 47
venerdì 22 novembre 2019, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
CALCIO
IL PARERE - Pensosi: ”Insigne è un patrimonio del Napoli, Icardi verrà venduto all’estero ed Allan rinnova”
26.06.2019 21:16 di Napoli Magazine

Tanti rumors di mercato, alcune operazioni concluse e molte aspettative da parte dei tifosi rendono questo periodo un momento caldo del calciomercato estivo.
Per approfondire i temi sopra citati e per avere un parere qualificato su come stanno operando i club -con particolare riferimento al Napoli - CasaNapoli.Net ha contattato Ilario Pensosi, consulente calcio ed ex caposcouting di molte società.
Questo quanto detto da Pensosi che ha parlato anche del mercato delle altre big del campionato italiano:

I probabili acquisti, da parte del Napoli, di James Rodriguez e Manolas potrebbero essere sufficienti per diminuire il gap con la Juventus?

”Secondo me non basta. Aumenterebbe solo il grado di difficoltà di conquista dello scudetto da parte della Juventus, già per me vincitrice al momento del prossimo scudetto. Attendo sviluppi di mercato prossimi e il mercato dell’ Inter che costituirà un’ insidia al Napoli per il secondo posto, e alla Juventus per lo scudetto. Con questi due acquisti innalza il tasso qualitativo in Europa e in campionato”.

Cosa manca alla squadra azzurra per essere molto competitiva in Italia ed in Europa?

”Manca parecchio. Dalla cultura calcistica, alle strutture sportive attrezzate, al passo decisivo di uno stadio privato, a un settore giovanile di livello importante, fino ad accrescere il valore della rosa, sopratutto della panchina,ed infine innalzare gli ingaggi”.

Rumors di mercato rivelano una partenza di Insigne da  Napoli ed un probabile interesse del club di Aurelio De Laurentiis per Icardi? A queste due eventuali operazioni di mercato quale valenza si potrebbe attribuire?

”Nessuna valenza. Insigne rappresenta un punto fermo del patrimonio del Napoli e di Ancelotti, Icardi anche se in partenza, verrà venduto all’estero –puntualizza Pensosi a CasaNapoli.Net–  Non credo che l’Inter rinforzerebbe una diretta concorrente dello scudetto, e non rientrerebbe nei piani di De Laurentis sia per ingaggio che comportamento”.

Kouilibaly –nonostante le grandi  offerte provenienti da alcuni club europei- è un difensore sostituibile nello scacchiere dalla squadra azzurra?

”Si, fondamentale. Uno dei difensori più apprezzati nel mondo. Il Napoli lo cederebbe solo per offerte impossibili da rifiutare”.

… ed Allan? Di oggi la notizia che il centrocampista non rientra più nei piani del Psg. Crede che rinnoverà col Napoli?

”Si rinnova con il Napoli, con clausola rescissoria inserita. Ancelotti ha notevole fiducia su di lui, e gli offre garanzie e solidità a centrocampo, difficile da privarsene”.

Nella prossima stagione assisteremo ancora ad un ‘dominio’ della Juventus nel campionato italiano? … ed in Europa la squadra bianconera potrà raggiungere il sogno ambito dalla tifoseria: la Champions League?

”Dominio totale non credo quest’anno, c è l’Inter di Conte e il Napoli sempre agguerrito. Vincerà quest’ anno con difficoltà maggiori, rispetto al solito. Ogni anno é sempre quello giusto per la Champions. Con Sarri si proietta una filosofia diversa e un approccio e spirito significativo in Europa . Gli acquisti che verranno aumentano le chance di una vittoria possibile in Champions League”.

Quale club attualmente sta monitorando importanti giocatori per poter effettuare una ottima  campagna acquisti?

”Juventus in primis, Inter e Napoli. Milan di Giampaolo e la Roma di Fonseca invece costituiranno grande spettacolo di gioco e di valorizzazione di giovani importanti per l’ Italia e la Nazionale’‘.

Che calciomercato prevede questa estate?

”Scoppiettante. Juve e Inter si contenderanno il mercato italiano-conclude Pensosi ai microfoni di CasaNapoli.Net con una previsione: Il Napoli rinforzerà molto la rosa in panchina per essere competitiva. Occhio a Lazio, Atalanta, Milan e Roma sempre scaltre nei colpi last minute”.

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>