Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 50
giovedì 8 dicembre 2022, ore
CALCIO
ON AIR - Gallo: "Ajax-Napoli? Spalletti ha detto che l’affronteranno a viso aperto, può avere qualsiasi esito"
04.10.2022 16:27 di Napoli Magazine

A Radio Napoli Centrale, nel corso di "Un Calcio alla Radio", è intervenuto Massimiliano Gallo, direttore de Il Napolista: "L’esonero di Inzaghi potrebbe essere un fattore negativo per il Napoli, ma positivo per la squadra: uscire dalla Champions -da un girone abbastanza complesso- cambia poco. Hanno una situazione molto simile a quella del Napoli dell’ammutinamento: spogliatoio che ribolle, calciatori che si mandano a quel paese in campo, ostilità nei confronti di Inzaghi. Per me l’Inter è fuori dalla lotta scudetto. Spalletti? L’atteggiamento in conferenza stampa quando bastonò Meret e fu ironico con la stampa sul mercato non mi piacque. Juventus-Milan? La Juve per me è pericolosa sotto tanti punti di vista, è una squadra forte che deve recuperare tanti calciatori. Sono un Allegriano, per me lui è bravo e sa gestire i momenti delicati, è meglio se perde contro il Milan per una tranquillità del Napoli. Ajax? Ieri Spalletti ha ammesso che l’affronteranno a viso aperto, può avere qualsiasi esito. Dal punto di vista del gioco non andrei sempre a giocare a viso aperto contro determinate avversarie. Sul player trading, sicuramente si assomigliano, ma l’Ajax ha un vivaio storicamente più forte del Napoli, sopravvivono più o meno allo stesso modo. Secondo me, questi giocatori non sanno nulla di Napoli, non sono ancora stati risucchiati in questo gorgo di napoletanità perfettamente inutile: questa è una squadra più leggera, senza creare un rapporto morboso e che nuoceva ai calciatori. Meret? Non ero contro di lui, ad un certo punto sono diventato realista. Nessuno lo voleva più".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>