Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 43
giovedì 22 ottobre 2020, ore
CALCIO
L'OPINIONE - Gallo: "Secondo me c'è molta continuità tra il lavoro di Gattuso e quello di Ancelotti"
28.09.2020 14:20 di Napoli Magazine

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Massimiliano Gallo, giornalista: "Modulo? Un po' dipenderà dagli avversari e lo vedremo domenica, perché il Genoa non è la Juventus. Secondo me c'è molta continuità tra il lavoro di Gattuso e quello di Ancelotti, perché lui come Benitez viene considerato il male. Napoli ha bisogno di tempo per rendersi conto della situazioni. L'anno scorso ricordo feroci critiche per quanto riguarda il fatto che non potessero giocare insieme Fabian Ruiz e Zielinski, quest'anno invece nessuno dice nulla. Nella fase difensiva abbiamo giocato come fatto con Ancelotti, nella fase offensiva c'è Osimhen davanti e Mertens dietro. Il principio è lo stesso, Ancelotti utilizzava Lozano ma Osimhen è più adatto. Lozano? Critiche eccessive, giocatore ottimo anche prima di arrivare a Napoli. Lui ha giocato fino a Napoli-Salisburgo di fatto, poi con Gattuso non ha quasi mai giocato. Si è attaccato lui per attaccare Ancelotti, in Messico è una star e ha segnato anche con la Germania ai Mondiali. In Olanda era un gran giocatore. A volte i fenomeni mediatici prendono un loro corso ed è difficile tornare indietro. Però Gattuso è stato molto bravo, con lui e con Fabian Ruiz. Di fatto ha messo in panchina Demme, rendendosi conto che nel centrocampo non è il migliore dei calciatori. Il suo merito è quello di tornare sulle proprie idee e questo è un merito che pochi allenatori hanno".

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>