Anno XXI n° 8
venerdì 23 febbraio 2024, ore
CALCIO
L'OPINIONE - Jacobelli: "Napoli? Contro la Juve una bella possibilità per misurarsi"
07.12.2023 14:43 di Napoli Magazine

A Radio CRC, nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete", è intervenuto Xavier Jacobelli, giornalista: “Juventus-Napoli? È una Juve diversa rispetto al primo biennio del secondo ciclo di Allegri. È seconda in classifica dietro l’Inter e intende continuare nel duello per lo scudetto. Il Napoli sta registrando segnali positivi con Mazzarri. L’incontro dello Stadium contro la Juventus offre l’opportunità di misurarsi da parte del Napoli. Penso che il Napoli debba passare attraverso una strada che gli permetta di ritrovare se stesso. Purtroppo il Napoli durante la gestione Garcia sembrava aver smarrito la gioia di giocare. Mazzarri è un grande allenatore. Dal punto di vista psicologico, la scena di Mazzarri che abbraccia i giocatori testimonia unità di intenti. La sindrome da pancia piena può assalire chi ha dominato come il Napoli che ha vinto con 16 punti di vantaggio lo scudetto. Credo che adesso nella squadra ci sia una volontà di riscatto. Kvaratskhelia sta tornando quello visto nella passata stagione, il gioco del Napoli sta tornando quello di prima. Tutti siamo curiosi di vedere come stia il Napoli in casa della Juventus. Giuntoli è arrivato a Torino ben consapevole dei limiti di bilancio della Juventus. Infatti appena arrivato alla Continassa disse che ci si doveva muovere seguendo i parametri giusti. Si sta muovendo alla Giuntoli, sta già programmando il futuro. Il suo ruolo è diventato importante anche perché è andato in soccorso di Allegri”.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>