Calcio
LECCE - Piccoli: "Perchè Raspadori in Nazionale e non io? Forse lui è più tecnico"
03.12.2023 15:43 di Redazione NM Redattore 2

Roberto Piccoli, attaccante del Lecce, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport, dopo il pari col Bologna: "Falcone? L'ho ringraziato, perché ha fatto un movimento da attaccante puro. Ha preso un rigore importante e poi sono riuscito a fare gol. Ho avuto un problema anche fisico nelle altre squadre, per questo non sono riuscito ad esprimermi. Adesso mi sento bene, sono in una bellissima città, con tifosi spettacolari e in una società sana. Voglio fare meglio possibile. Perché Raspadori è in Nazionale e io no? Magari Raspadori è più tecnico, a me piace più stare in area e attaccare la profondità. Ora penso a lavorare forte al Lecce, se meriterò la Nazionale è gusto che mi convochi".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
LECCE - Piccoli: "Perchè Raspadori in Nazionale e non io? Forse lui è più tecnico"

di Napoli Magazine

03/12/2024 - 15:43

Roberto Piccoli, attaccante del Lecce, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport, dopo il pari col Bologna: "Falcone? L'ho ringraziato, perché ha fatto un movimento da attaccante puro. Ha preso un rigore importante e poi sono riuscito a fare gol. Ho avuto un problema anche fisico nelle altre squadre, per questo non sono riuscito ad esprimermi. Adesso mi sento bene, sono in una bellissima città, con tifosi spettacolari e in una società sana. Voglio fare meglio possibile. Perché Raspadori è in Nazionale e io no? Magari Raspadori è più tecnico, a me piace più stare in area e attaccare la profondità. Ora penso a lavorare forte al Lecce, se meriterò la Nazionale è gusto che mi convochi".