Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 42
lunedì 14 ottobre 2019, ore
CALCIO
LIGA - L'Atletico Madrid è fermato dal Celta Vigo ma torna primo, il Barcellona crolla in Andalusia
21.09.2019 23:10 di Napoli Magazine Fonte: Sport Mediaset

Nella quinta giornata di Liga, l’Atletico Madrid è fermato sullo 0-0 dal Celta Vigo. Al Wanda Metropolitano i padroni di casa hanno le occasioni migliori ma non riescono a concretizzarle. Con questo risultato i colchoneros tornano in testa alla classifica, agguantando a 10 punti il Siviglia (che ha una gara in meno). Clamoroso invece il ko del Barcellona sul campo del Granada, che vince 2-0 grazie alla rete di Azeez (2’) e al rigore di Vadillo (66’). Anche la squadra di Martinez Penas raggiunge così la vetta del campionato.

 

ATLETICO MADRID-CELTA VIGO 0-0
Passata l'adrenalina da Champions League, l'Atletico Madrid si rituffa nella Liga. A fare visita al Wanda Metropolitano c'è il Celta Vigo di Fran Escribá, squadra con meno punti di quanti il talento offensivo suggerisca. I Colchoneros vanno subito vicini al gol: al 3' Trippier fa cantare il destro su punizione, Felipe (schierato centrale al posto di Savic) svetta in area, solo i riflessi di Ruben Blanco negano che il risultato si sblocchi. Dopo un avvio difficile, il Celta si riassesta e prova a far male con il possesso palla. Dalle parti di Oblak non arrivano pericoli, ma Rafinha, Iago Aspas, Santi Mina e l'ex Denis Suarez disegnano un quadrilatero offensivo in grado di far girare a vuoto il pressing dell'Atletico. Per i padroni di casa ci prova Renan Lodi dai 25 metri, ma il missile del brasiliano trova ancora pronto Ruben Blanco, senza dubbio il migliore in campo. 

Si va al riposo sullo 0-0, Simeone non cambia nulla ma ha in canna alcuni cambi. Tra questi, Alvaro Morata, che prende il posto di Joao Felix, per la prima volta sotto tono in questo inizio di stagione. Anche l'ex Juventus e Chelsea non riesce a portare pericoli in area ospite. Lo fa Koke, ma Ruben Blanco vola a mano aperta sulla sua sinistra, e smanaccia. Ci si aspetta il forcing finale dell'Atletico, e invece il Celta finisce in crescendo: passaggio visionario di Brais Mendez per Santi Mina, Oblak deve uscire alla disperata per evitare il secondo k.o. consecutivo. Finisce 0-0: per la seconda volta consecutiva l'attacco dei Colchoneros resta a secco in Liga. In classifica, l'Atletico torna in testa con 10 punti insieme al Siviglia (ma gli andalusi hanno una gara in meno). Nelle altre partite del pomeriggio, Villarreal-Valladolid 2-0, Levante-Eibar 0-0.

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>