Anno XX n° 39
domenica 24 settembre 2023, ore
CALCIO
MANCHESTER CITY - Guardiola: "La finale di Champions un sogno, la storia non conta, vincono i migliori"
06.06.2023 16:41 di Napoli Magazine

Nonostante la finale persa due anni fa contro il Chelsea, vincere la Champions League non è un'ossessione, assicura Pep Guardiola, a pochi giorni dalla sfida di Istanbul contro l'Inter. "È un sogno essere di nuovo in finale - le parole del tecnico del Manchester City -. Cercheremo di fare del nostro meglio, perché sappiamo che la finale dipende da come ti comporti nei 90 minuti specifici. L'Inter è una squadra con una grande storia, ma in una partita secca la storia non conta: vincono i migliori. Non conta neppure quello che hai fatto nella fase a gironi, nei quarti di finale, nella scorsa stagione, in Premier League o in FA Cup. È una singola partita". Guardiola ha anche fornito un aggiornamento sulle condizioni fisiche di Kyle Walker, uscito malconcio dalla finale di Coppa d'Inghilterra contro il Manchester United. "Soffre di mal di schiena, lo teniamo sotto osservazione per capire se ce la farà", ha detto il tecnico catalano.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>