Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 34
mercoledì 17 agosto 2022, ore
CALCIO
MERCATO - Schira: "Mertens? Al momento non ci sono grossi segnali"
30.06.2022 13:59 di Napoli Magazine

A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Nicolò Schira, giornalista ed esperto di calciomercato: "Mertens? Al momento non ci sono grossi segnali, evidentemente non c'è la priorità da parte del Napoli di prolungare il contratto del belga. Non è al centro del progetto azzurro, c'è un silenzio assordante attualmente che non promette nulla di buono, soprattutto per il calciatore. L'addio del belga sbloccherà l'affare Deulofeu o sarà necessaria un'altra uscita? Deulofeu è un obiettivo del Napoli, ha raggiunto già l'accordo con il club azzurro. A livello giornalistico, potrebbe esserci questo in ed out, ma è da tempo nel mirino degli azzurri, i quali devono trovare una quadra con l'Udinese. Ounas e Politano potrebbero lasciare il Napoli: chi è più vicino alla cessione? Politano non è titolare con Spalletti e vorrebbe avere più spazio. Il Valencia è in pressing, ma non è ancora arrivata un'offerta ufficiale al Napoli. Con il rinnovo di Meret ad un passo, Ospina saluterà i partenopei? Non è una sorpresa l'addio del colombiano. La dirigenza ha deciso di puntare su Meret, che si prepara a firmare il prolungamento rinnovo del contratto. Il colombiano attualmente ha un'offerta dell'Al Nassr ed andrà probabilmente in Arabia Saudita. Le strade tra David e il Napoli si separeranno". Riguardo la questione Koulibaly? "Non ci sono grosse novità, bisogna attendere il summit tra l'agente Ramadani e De Laurentiis. Piace tanto alla Juve, Barcellona e Chelsea. È necessario monitorare le offerte che arriveranno al Napoli e poi si vedrà". Per quanto concerne l'Inter, Lukaku sarà ancora in grado di fare la differenza in Italia? "Assolutamente si, potrebbe essere devastante, anche per il livello più basso della Serie A. In generale, l'impatto dei calciatori provenienti dalla Premier League è micidiale: basti citare Abraham, Tomori, Anguissa. In Italia sono diventati protagonisti. Come procede la trattativa per Dybala e chi saluterà per rimpinguare le casse nerazzurre? Dzeko potrebbe essere di troppo in attacco, ma occhio a Skriniar. Dybala sta attendendo l'Inter e quindi un'eventuale cessione potrebbe sbloccare l'affare". È emersa la notizia secondo cui Correa potrebbe essere il sostituto di Mertens: è vera? "Non ho avuto segnali a riguardo, ma non escludo questa ipotesi. Il modulo utilizzato da Spalletti potrebbe non essere ideale per l'argentino, ma è chiaro che non svolgo io il ruolo di allenatore. Per quanto riguarda il Milan, Botman e Renato Sanches sono ormai obiettivi sfumati: quanto sta incidendo il cambio di proprietà? Il Milan ha perso tempo e giocatori corteggiati a lungo, è una vicenda grottesca, che ha inciso tanto sulle scelte del club. C'è stato un corto circuito, qualcosa è andato storto, anche se alla fine riusciranno a trovare la quadra adeguata. In casa Juve, la cessione De Ligt potrebbe offrire al club un potenziale tesoretto da investire? È l'obiettivo della Juve, riuscire ad ottenere una notevole cifra da investire sul mercato per diversi calciatori. Il club punterebbe un difensore, Zaniolo ed un altro centrocampista. Il livello della squadra, dunque, si alzerebbe automaticamente".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>