Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 8
venerdì 22 febbraio 2019, ore
CALCIO
MILAN - Gattuso: "Se c'è la VAR, va usata, Higuain? Ha fatto una scelta e va accettata ma il rispetto rimarrà"
20.01.2019 14:49 di Napoli Magazine Fonte: Sito ufficiale del Milan

A Milanello è la vigilia di Genoa-Milan. La 20° giornata di Serie A, in programma lunedì 21 alle 15.00 allo stadio Luigi Ferraris, segnerà l'inizio del girone di ritorno. Fondamentale ripartire forte, soprattutto dopo la Supercoppa Italiana. Rino Gattuso lo sa e in conferenza stampa ha presentato la trasferta di Marassi. Queste tutte le parole del Mister, dopo i convocati e prima della partenza della squadra per Genova, rilasciate in diretta su Facebook e Milan TV:

 

IL GENOA
"Corrono tantissimo, ti vengono a prendere. Noi dovremo rimanere sempre in partita e non scomparire al primo errore, perché alla fine la qualità viene sempre fuori. Voglio rivedere il Milan delle prime 7-8 partite, quando esprimavamo uno dei calci migliori in Italia e trovavamo dei portieri che facevamo sempre tanti miracoli. Dobbiamo ritrovare quella brillantezza, commettendo meno errori individuali".

 

LA SQUADRA
"La rifinitura di oggi non è stata il massimo, la squadra è preoccupata. Voglio giocatori pronti a fare la guerra, non possiamo perdere tempo ed energie verso il nostro obiettivo. A livello mentale dobbiamo migliorare tanto. Certe ultime situazioni non ci hanno aiutato, ci serve tranquillità. La preoccupazione va messa da parte, questa squadra ha bisogno di entusiasmo e io devo pensare a mettere in campo la formazione migliore, viste anche le tante assenze. Fisicamente non stiamo male".

 

DOPO LA SUPERCOPPA ITALIANA
"Dobbiamo ripartire dalla quella prestazione, da quella voglia e da quello spirito, dobbiamo dare continuità e non rifare un passo indietro. La squadra ha fatto di tutto per cercare di fare gol ed era quello che volevo vedere. A Gedda mi sono comportato da dilettante, ho sbagliato perché ero molto arrabbiato e forse la squalifica me la sono meritata. Ho commesso un errore e chiedo scusa, dovevo portare più rispetto e non dire quello che pensavo. Dico solo una cosa: se c'è la VAR, va usata. L'errore arbitrale o del guardialinee ci può stare, ma la tecnologia va usata".

 

I SINGOLI
"Calhanoglu può fare la mezzala, dà grandissima qualità e palleggia bene, ma deve fare meglio ed entrare più in area. Su Higuain non c'è ancora nulla di fatto, ne parlerà Leonardo. Non era pronto per giocare. Se andrà via perdiamo un giocatore importante. Non sono deluso, ho fatto di tutto, io e lui ci siamo comportati bene anche se potevamo fare qualcosa di più, ha fatto una scelta e va accettata ma il rispetto rimarrà. Piatek ha caratteristiche precise ma ne parleremo se e quando arriverà. Biglia sta correndo in maniera importante, ci vorranno ancora un paio di settimane e poi tornerà in gruppo. Suso si è sempre allenato dopo la Supercoppa Italiana, non è al 100% ma è a disposizione. Calabria e Abate stanno meglio di Conti, Andrea non ha ancora i 90' nelle gambe ma è normale per quello che ha passato".

 

CALCIOMERCATO E CHAMPIONS LEAGUE
"Non mi aspetto regali. Abbiamo preso un giocatore importante come Paquetà, pagato tanto. In generale dobbiamo rispettare dei paletti, le linee guida le dà la società e comanda il Club. Vedremo quello che riusciremo a fare. Possiamo anche rimanere così, dobbiamo fare di necessità virtù. Ci sono tante concorrenti per un posto in Champions League, dobbiamo crescere e non mollare. Non possiamo accontentarci".

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in