Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 32
giovedì 6 agosto 2020, ore
CALCIO
ON AIR - Chiariello: "Grandissima impresa dell'Atalanta"
12.12.2019 15:06 di Napoli Magazine

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto Umberto Chiariello, giornalista: “Oggi non posso che magnificare in tutte le forme e salse possibili, la grandissima impresa dell'Atalanta che ha fatto qualcosa che nella storia del calcio italiano non ha precedenti. Il grande Antonio Conte, buca l'ennesima impresa europea, Gasperini con i suoi assoltatori è andato a vincere sul campo dello Shaktar per 3-0 e questa vilta il City, ha fatto il Manchester City. L'Atalanta è l'unica nella storia della Champions che con un punto, in quattro partite, è riuscita a passare agli ottavi. In Youth League, l'Atalanta si è qualificata, mica come il Napoli che prende 7 gol a partita? L'Atalanta ha un progetto societario all'avanguardia. Quando si vuol far bene e si ha la competenza, l'Atalanta è la controprova che si può fare. Secondo allenamento di Rino Gattuso, ritrovatosi al fianco di Aurelio De Laurentiis. E' una costante: innamoramenti che nel tempo cedono. Non molto tempo fa, Ancelotti era il suo Ferguson. Sicuramente non è stato Ferguson, ma neanche il tecnico dell'Arsenal per un problema di fondo: sono arrabbiato con Ancelotti per come ha lavorato a Napoli. O sei debole nelle scelte e accetti tutto o sei un super titolato e pavoneggi a livello tecnico mettendo in campo solo le sue idee. Ci vogliono pesi e contrappesi in un grande club. Non si può far scegliere ad un allenatore tutto ciò che si vuole. Sepe è rimasto in panchina a fare la muffa, ma perché la società non ha imposto al tecnico 10-15 partite? Perché non le si impongono per Gaetano?".

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>