Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 40
mercoledì 28 settembre 2022, ore
CALCIO
ON AIR - Foschi: "Kvaratskhelia impressionante, Raspadori ottimo calciatore ma il Sassuolo chiede troppo"
17.08.2022 12:41 di Napoli Magazine

Rino Foschi, direttore sportivo, è intervenuto a "Febbre a 90", in onda su Vikonos Web Radio/Tv: "Kvara a Verona mi ha impressionato moltissimo. Non è da tutti esordire in serie A facendo gol ed assist, e soprattutto disputando una prestazione strepitosa come ha fatto lui al Bentegodi. Complimenti a lui e ovviamente al Napoli, che l'ha preso grazie ad un lavoro straordinario di Cristiano Giuntoli, pagandolo anche poco. Il georgiano mi sembra un giocatore molto bravo. Raspadori? Sinceramente è un ottimo calciatore, un giovane che potrebbe consentire a Spalletti di cambiare modulo e passare al 4-2-3-1. Non si offenda il Sassuolo, ma sinceramente la valutazione è un po' eccessiva, parliamo di tanti soldi, il Napoli non l'ha mollato ancora giustamente perché è un giovane forte che si poteva prendere in tempi non sospetti a 15 milioni. Devo dire che anche la stampa che fa il suo mestiere e fa un po' lievitare i costi, è il gioco delle parti. A tal proposito, colgo l'occasione per dire che mi dispiace aver rotto i rapporti con Ciro Venerato, lo stimo tantissimo, abbiamo avuto un dissidio anni fa su un giocatore del Pescara e mi scuso con lui. Sirigu? Ospina è andato via, al Napoli serviva un professionista serio con personalità, ha preso Salvatore che può fare il primo e il secondo, sa fare spogliatoio, è l'uomo giusto, non è più un ragazzino ma è eccezionale. Meret? Per me è un ottimo portiere, lui deve essere bravo, fare le sue 35 partite e stare tranquillo, vediamo se arriva Keylor Navas, perché con Raspadori e Ndombele, poi forse si è speso abbastanza. Il Napoli ha fatto un mercato in uscita importante, perdendo i migliori giocatori nel proprio ruolo, secondo me però nonostante stiano facendo cassa, gli azzurri a fine mercato potrebbero essere ancora più competitivi".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>