Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 50
venerdì 9 dicembre 2022, ore
CALCIO
ON AIR - Moscardelli: "Abraham ha grandi potenzialità, fossi la Roma terrei Zaniolo"
04.02.2022 14:00 di Napoli Magazine

Davide Moscardelli, ex calciatore di Chievo Verona e Pisa e noto tifoso giallorosso, nel giorno del suo compleanno, è stato intervistato ai microfoni de "il Diabolico e il Divino", trasmissione in onda su New Sound Level. Ecco cosa ha dichiarato:

 

Tu che hai fatto 208 gol in carriera, baratteresti le tue reti segnate per un gol nel derby?

Direi proprio di sì, baratterei anche quella di qualcun altro. Al 90' sotto la sud non sarebbe male, ma anche sotto la nord sarebbe lo stesso. Alla fine l'importante sarebbe segnare al derby, lo farei anche sotto la Tevere.

 

Sei mai stato vicino alla Roma?

Non lo so, in passato era uscita questa cosa anche se era pura fantasia, la Roma è una squadra importante che ambiva a traguardi importanti, anche se però c’è stato qualche pensiero.

 

De Rossi rosica sul fatto che hai la barba più lunga della sua?

Su quella vinco io (ride ndr)!

 

Ti piace Shomurodov?

"Shomurodov non ha iniziato bene, deve sbloccarsi in una grande partita."

Beh, per quello che ha fatto non si è ancora espresso al massimo. Roma è sicuramente una piazza diversa dalle altre e non è facile, le qualità le ha, l'anno scorso ha fatto molto bene con la maglia del Genoa. Spero che possa prendere confidenza con il gol, magari per la paura e la foga non riesci ad esprimerti come vorresti, a volte però basta una piccola giocata o un gol in una grande partita per fare bene.

 

Su Abraham:

"Abraham ha grandi potenzialità. Dzeko però non si dimentica"

È difficile da dimenticare uno come Dzeko, è pure vero che è stato qui 6 anni, io ero uno dei più grandi estimatori dell’attaccante bosniaco e mi è dispiaciuto molto il suo trasferimento all’Inter. Abraham si sta dando da fare, incita i compagni a fare bene, esaltando soprattutto i tifosi. Dzeko il primo anno non aveva fatto così bene mentre Abraham è molto giovane, ha velocità, tecnica e la porta la vede. È un giocatore diverso da Dzeko ma visti i gol realizzati fino ad ora non sta facendo affatto male anche se può ancora migliorare.

 

"Fossi la Roma terrei Zaniolo, sarà determinante anche in ottica nazionale"

Ah per fortuna non sono io a decidere. Naturalmente sono tanti soldi e cederlo significherebbe reinvestire su altri giocatori, sono tanti soldi è vero anche se resta un giocatore dalle potenzialità importanti. Viene da due infortuni e non è ancora al top anche se sono rare le sue caratteristiche in serie A e fossi la Roma proverei a tenerlo. Zaniolo approccia le partite in maniera diversa, può crescere ancora e può essere un trampolino di lancio anche in chiave Mondiale così come Chiesa. I due oltre che nei rispettivi club possono essere determinanti anche in ottica Nazionale.

 

Tu sei stato un attaccante importante, secondo te il trasferimento di Vlahovic cambierà il campionato? La Juventus potrà lottare per i vertici della classifica?

Beh sicuramente la Juventus deve alzare l'asticella e ora deve puntare a qualcosa di più. Vlahovic sta facendo grandi cose, è mancino come me, quindi sono di parte. Ha tutto per guadagnare posizioni e puntare a qualcosa di importante anche se non sarà facile. Questo colpo potrebbe spingere le altre squadre a fare meglio.

 

Sul Chievo Verona:

“Dispiace per come sia andata a finire

Si è un peccato perché appunto tutti la chiamavamo favola visti i trascorsi in serie A ed è diventata una certezza visto anche il sogno Champions League. Ci mancherà, noi l'abbiamo vissuta da dentro ed è un dispiacere grande.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>