Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 27
giovedì 2 luglio 2020, ore
CALCIO
RADIO 24 - Capuano: "Marcos Llorente? Il Napoli ora deve ragionare su giocatori di un altro calibro"
16.11.2018 14:49 di Napoli Magazine

In diretta a “Un Calcio Alla Radio”, trasmissione sulle frequenze di Radio CRC Targato Italia è intervenuto Giovanni Capuano di Radio 24: “Strategia di mercato del Napoli? Non so. Il Napoli ha bisogno di esterni anche se non dimentichiamo che sta per ritrovare Ghoulam. Credo sarà un mese di Gennaio senza grossissimi colpi e penso che valga per tutti, anche per chi deve intervenire sul mercato come il Milan. Io mi aspetto un mercato di rifinitura e dal momento che Ancelotti, rispetto a Sarri, la rosa l’ha utilizzata ampiamente., non credo che il Napoli abbia bisogno di cercare chissà cosa nel mercato di gennaio. Marcos Llorente? Nei miei sogni penso che in estate il Napoli vada in Spagna a realizzare un colpo anche più importante di Llorente. Credo che sia arrivato il momento per il Napoli di ragionare su giocatori anche di un altro calibro rispetto a Llorente. Il mercato spagnolo sotto questo punto di vista ha regalato grandi campioni al calcio italiano, ma questo non è un nome che mi scalda. Italia? Su Tonali credo che siccome siamo alla terza chiamata di questo tipo e noi abbiamo capito che le convocazioni allargate sono un suo modo per dare spazi a giocatori che erano rimasti fuori dalle nazionali, dobbiamo accoglierlo con simpatia, perché ci sta facendo vedere quelli che possono essere i futuri. A me l’Italia con i tre piccoli non piaceva e sono contento di rivederli. Immobile è un giocatore importante. La Nations League a me piace da morire e forse è anche sottovalutata. Ha tolto amichevoli senza senso e regalato spettacolo. Penso che l’Italia abbia poche possibilità di arrivare alle Final Four, però noi dobbiamo fare il nostro e vedere Martedì così accadrà tra Portogallo e Polonia”.

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>