Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 38
sabato 21 settembre 2019, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
CALCIO
RAI - Venerato: "Prima offerta di rinnovo del Napoli per Mertens e Callejon, priorità a Milik, Zielinski e Maksimovic"
12.09.2019 14:22 di Napoli Magazine

Ciro Venerato, giornalista Rai, è intervenuto a Calcio Napoli 24 Live: “Il Napoli, come le altre squadre, sta facendo valutazioni su calciatori. Mi auguro che non serva nulla a gennaio agli azzurri, vuol dire che si sta facendo bene. Ora è prematuro, aspettiamo gli eventi. Verso metà ottobre e poi a novembre, lo staff azzurro si incontrerà per prendere decisioni e magari decidere se anticipare a gennaio l'arrivo di qualche tassello che magari arriverebbe a giugno. Magari ci si può muovere su qualche parametro zero, anche se, a parte Llorente, il Napoli è sempre stato allergico a questo tipo di trattativa. Rinnovi? De Laurentiis ha confermato su Mertens e Callejon che il Napoli ha fatto una prima offerta. Ora la palla passa ai giocatori. Credo che l'offerta fatta sia congrua, biennale con le cifre di adesso. Se accettano siamo felici, se non lo fanno ce ne faremo una ragione. Se tu stai bene a Napoli, visto anche che non sei pagato poco, se ti offrono due anni di contratto, allora accetti. Il Napoli, intanto, valuta alternative. E' arrivato Lozano, poi c'è Younes che è stato un po' sottovalutato. Ounas non tornerà più a Napoli. Dopo Maradona, Careca, Alemao e Bagni, qualsiasi giocatore si può sostituire. Rinnovo per Younes? Per ora no, non c'è priorità. Le priorità sono tre: Milik, Zielinski e Maksimovic. Con Insigne si parlerà più avanti, deve tornare ai suoi livelli. Ora sta giocando nel ruolo che preferisce. Fabian Ruiz? Il Napoli non ha avuto nessuna offerta dal Real Madrid e dal Barcellona, anche se si sa che i due club lo seguono. Un discorso che verrà analizzato a giugno. A meno di offerte irrinunciabili, rinnovando, potrebbe restare anche l'anno prossimo, come fatto con Koulibaly".

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>