Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 47
lunedì 19 novembre 2018, ore
CALCIO
SERIE D - Salta l'amichevole col Bari, il comunicato dell'Altamura
10.09.2018 13:33 di Napoli Magazine Fonte: Delia Paciello per Il Mattino

Forse qualcuno già se lo aspettava, ma anche in Puglia il vulcanico De Laurentiis ha creato i primi scompigli. Ed è subito polemica. In tanti attendevano ansiosi la prima amichevole fra la Ssc Bari e l’Asd Team Altamura che doveva essere un’occasione per far festa e perché no, anche incasso. E invece tutto è saltato. Non un semplice malinteso: secondo il club murgese infatti i nuovi dirigenti baresi avevano intenzione di dettar legge in casa loro non rispettando i patti, senza preavviso e con un atteggiamento antisportivo e irrispettoso anche verso i tifosi, i quali si erano già precipitati a bloccare i primi biglietti in prevendita a sette euro in vista di un vero e proprio pienone allo stadio per una domenica diversa dalle altre. Ecco il duro comunicato diffuso attraverso le pagine Facebook ufficiali dell’Altamura: «Asd Team Altamura comunica che l'amichevole con SSC Bari prevista per domenica 9 settembre è ufficialmente annullata. Siamo davvero sconcertati dall’atteggiamento della società barese che prima ha contattato i nostri dirigenti per venire a giocare a casa nostra e poi ha cambiato improvvisamente idea, senza preavviso e non rispettando gli accordi presi. Vogliamo ricordare ai nuovi dirigenti della SSC Bari che il rispetto è la base di ogni rapporto, non è possibile prima accettare le condizioni e poi decidere di giocare una gara a porte chiuse senza pubblico. Non si possono dettare leggi a casa di altri e senza aver preso accordi. Il calcio è della gente e non si pratica tra scrivanie e porte chiuse. Così facendo viene meno il rispetto verso i tifosi ed appassionati di questo sport. Ad maiora». La nuova gestione De Laurentiis ha dunque creato caos anche in serie D. A quanto pare il club barese avrebbe deciso di procedere a fari spenti fino all’inizio del campionato, previsto per domenica 16 settembre a Messina. Prima di quel momento perciò chiusi al pubblico. Una decisione dettata anche dal fatto che è tutto ancora in fase di definizione e quello di Cornacchini è un cantiere aperto, con alcuni giocatori in prova che non sono ancora certi di indossare la maglia biancorossa. E così il Bari anche oggi scenderà in campo rigorosamente a porte chiuse, alle 15 contro Atletico Acquaviva. Un allenamento e un confronto che permetterà di capire come procedere. Tra gli ultimi acquisti al momento in casa biancorossa c’è Valerio Di Cesare reduce dalla doppia promozione con il Parma. È atteso anche il ritorno del 39enne Brienza che a quanto pare diventerà il capitano del nuovo Bari. L’arrivo di Filippo Galli invece potrebbe risultare un buco nell’acqua: Aurelio lo aveva individuato come responsabile del settore giovanile di Napoli e Bari, ma ora sembra sempre più vicino al nuovo Monza di Berlusconi e Galliani. Ancora tutto in fase di cambiamento dunque: ecco perché la decisione di procedere lontano dagli occhi del pubblico, che intanto è curioso di vedere all’opera il nuovo Bari.

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in