Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 8
martedì 19 febbraio 2019, ore
CULTURA & GOSSIP
ARTE - Al Madre la scoperta del contemporaneo, il programma del weekend
08.02.2019 11:05 di Napoli Magazine

Al Madre la scoperta del contemporaneo

 

Un fine settimana di visite guidate gratuite dedicate alle mostre in corso e alle collezioni. In programma la visita tematica Musica ad Arte e un appuntamento dedicato alla retrospettiva Robert Mapplethorpe. Coreografia per una mostra

 

Sabato 9 febbraio, ore 17.00: Musica ad arte.                                                                                                       

 

Una visita tematica attraverso la retrospettiva Robert Mapplethorpe. Coreografia per una mostra e le collezioni del Madre, che esplora i rapporti tra artisti, cantautori e musicisti, innovatori e sperimentatori di nuove forme di espressione e di comunicazione. Musica, arti visive e storia contemporanea si intrecciano nelle storie e negli aneddoti che raccontano le opere e la ricerca di autori quali Andy Warhol, Joseph Beuys, Mario Schifano, ma anche di musicisti quali David Bowie, Lou Reed, Iggy Pop e Brian Eno, facendone emergere l’influenza esercitata sulle generazioni successive.

 

Prenotazione consigliata/ 30 pax max / Partecipazione gratuita / Ingresso al museo a pagamento

 

 

 

Domenica 10 febbraio, ore 11.00:  Robert Mapplethorpe. Coreografia per una mostra

Un viaggio immersivo per scoprire l’intima matrice performativa della pratica fotografica di Robert Mapplethorpe, il grande fotografo statunitense scomparso a 43 anni, il 9 marzo 1989. Un itinerario dedicato al Maestro, per esplorare i motivi della sua ricerca artistica: dall'affievolimento dei confini tra dolore e piacere e tra generi e identità sessuali fino al seducente glamour della scena artistica e culturale newyorkese, mescolato, in un gioco di evocazioni, ad una Napoli in perenne oscillazione tra vita e morte. In mostra più di 160 opere, allestite in ipotetico dialogo con opere archeologiche, antiche e moderne, accuratamente selezionate, in prestito dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli, e una selezione di disegni, dipinti, sculture e manufatti provenienti dal Museo e Real Bosco di Capodimonte, per analizzare l’estetica fotografica dell’artista nel suo speciale rapporto tra riferimenti classici e tensione barocca.

 

Prenotazione consigliata /30 pax max/ Partecipazione gratuita / Ingresso al museo a pagamento

 

INFO E PRENOTAZIONI: +39 081 197 37 254

Loading...
ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in