Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 3
sabato 18 gennaio 2020, ore
CULTURA & GOSSIP
CINEMA - L'attrice Yuliya Mayarchuk: "Mi sposerò quest’estate dopo 23 anni di fidanzamento"
14.01.2020 13:21 di Napoli Magazine

YULIYA MAYARCHUK

 

L’ATTRICE PROTAGONISTA AL CINEMA

 

con

 

IL LADRO DEI CARDELLINI di Carlo Luglio

 

MAI PER SEMPRE di Fabio Massa

 

“Mi sposerò quest’estate dopo 23 anni di fidanzamento”

 

Nella prossima primavera, l’attrice Yuliya Mayarchuk sarà di nuovo protagonista al cinema con due film e in estate sposerà il suo compagno dopo ventitré anni di relazione. Nel primo, Il ladro dei Cardelini di Carlo Luglio della Minerva Pictures Group, P.F.A. Films e Rai Cinema, la Mayarchuk interpreta il ruolo di Giordana, una moderna signorina Rottenmeier che organizza un matrimonio di convenienza con il protagonista (Nando Paone), ma successivamente, tra di loro nascerà un bel sentimento.

 

Mentre, in Mai per sempre di Fabio Massa (Goccia Film), l’attrice interpreterà il ruolo della protagonista (Maria), una donna ucraina. Maria lavora a nero presso una vecchia signora che non ha sufficiente denaro per regolarizzare la sua posizione, quindi si trova, suo malgrado, a non poter rinnovare il permesso di soggiorno.

 

"Sono particolarmente felice di ritornare al cinema, dopo aver fatto tanto teatro, con due film molto diversi tra di loro, ma entrambi molto intensi… In ‘Mai per sempre’ interpreto una donna molto felice e piena d’amore che subirà violenze da parte del marito. E’ stato veramente difficile interpretare questo ruolo perché ci sono scene molto forti… Invece nel ‘Il ladro dei Cardelini’, ho interpretato un ruolo comico e devo dire che mi è riuscito bene considerando che per tanti anni ho affiancato noti attori comici a teatro".

 

Yuliya Mayarchuk nasce in Ucraina. Vive la sua adolescenza nella fredda Siberia e all’età di 19 anni parte e arriva in Italia, dove incontra subito l’uomo della sua vita e si trasferisce a Napoli. Comincia a muovere i primi passi nelle tv locali e come attrice di fotoromanzi alternando tutto ciò al lavoro di cameriera in una pizzeria, dove conoscerà per caso il noto regista Tinto Brass che la invita subito a sostenere un provino per il suo film ”Trasgredire“ ottenendo il ruolo da protagonista. La Mayarchuk viene eletta Miss Fenomeni in “Fenomeni“ nota trasmissione Raidue di Piero Chiambretti e posa per note riviste quali: Max, Maxim, Panorama. E’ stata spesso ospite in tv a La vita in diretta, Domenica In, Buona Domenica e Ciao Darwin. Il successo arriva con la fiction “La Squadra“ (Raitre), dove per diversi interpreta il ruolo di Tania. A seguire, le affideranno un ruolo drammatico nel film “Il lato oscuro” di Giampaolo Tescari con Lucrezia Lante della Rovere e successivamente diventa un volto noto di diverse fiction Rai e Mediaset come “Carabinieri”, “Distretto di Polizia”, “Ris”, “Rossella”, “Incantesimo“,  “Soldati di Pace”, “Don Matteo”, “Maresciallo Rocca” e “La porta rossa”.

 

Contemporaneamente intraprende la carriera teatrale al fianco di Nino Frassica con la commedia “Il lupo”. Continua a lavorare nel teatro con Vincenzo Salemme, con altri grandi nomi ed attualmente è a teatro con la commedia “Non mi dire te lo detto“ di Paolo Caiazzo.

 

Al cinema passa da ruoli comici come nel film “La vita è una cosa meravigliosa“ di Carlo Vanzina con il ruolo di Doina e alla commedia nera di Abel Ferrara (Go go tales) al fianco di Willem Dafoe .

 

Attualmente Yuliya alterna il lavoro di attrice con il ruolo di madre di due bambine, si definisce ucrainapoletana, in quanto ha preso il totale possesso della solarità napoletana non abbandonando la rigorosa mentalità russa.

 

È una grande appassionata dello sport , infatti fa dei allenamenti di grande livello atletico, ama molto la cucina e molto brava nella preparazione delle ricette della cucina napoletana e vegetariana.

Loading...
ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>