Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 38
giovedì 20 settembre 2018, ore
CULTURA & GOSSIP
MOSTRA FOTOGRAFICA - "One Planet One Future" al Castel dell'Ovo
20.06.2018 17:28 di Napoli Magazine

ONE • ONE PLANET ONE FUTURE

 

UNA MOSTRA FOTOGRAFICA DI ANNE DE CARBUCCIA

 

23 GIUGNO – 30 SETTEMBRE | CASTEL DELL’OVO NAPOLI

 

 

 

La mostra è stata realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli

 

 

Anne de Carbuccia e la Fondazione Time Shrine insieme alla Città di Napoli presentano One • One Planet One Future Napoli. L’artista Anne de Carbuccia ha viaggiato nei luoghi più belli, remoti e a rischio del pianeta per documentare con la sua arte quello che abbiamo, quello che abbiamo già perso e quello che possiamo perdere. La Mostra è dedicata alla salvezza del nostro unico pianeta e rivolge a tutti noi un appello profondo.

 

One • One Planet One Future avrà luogo all’interno di Castel dell’Ovo nello spazio della Sala delle Carceri, lunga 23 metri e larga 9 metri e con soffitti a volta alti 6 metri.

 

Le immagini trattano i temi chiave del progetto One Planet One Future: ACQUA, PLASTICA, ANIMALI E CULTURE A RISCHIO e saranno mostrate fra installazioni video, sonore e di luce che si ispirano ai temi del progetto e al Castello stesso.

Il soffitto a volta sarà illuminato da una serie di cromie luminose ispirate ai colori del mare che circonda il Castello.

All’interno dei camminamenti che partono dalla grande sala saranno proiettati, su schermi di garza per un effetto effimero e fluttuante, alcuni filmati dell’artista in azione nei luoghi fotografati.

 

Anne de Carbuccia è un’artista franco-americana che vive fra Milano e New York. Dopo gli studi in antropologia e storia dell’arte alla Columbia University ha viaggiato per anni nei posti più estremi della terra creando e fotografando installazioni simboliche temporanee (i TimeShrines, o Sacrari del Tempo) che documentano e preservano la memoria di luoghi, animali e culture a rischio d’estinzione. 

 

Ha costituito la Fondazione Time Shrine e il progetto One Planet One Future, che utilizzano le fotografie artistiche realizzate da Anne nei suoi viaggi per diffondere la consapevolezza sulle minacce che l’uomo crea per l’ambiente e per il pianeta e per promuovere stili di vita sostenibili. 

 

Le sue immagini sono state esposte in musei e istituti pubblici in Europa e in America e fanno parte di numerose collezioni private.

ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in