Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 42
sabato 19 ottobre 2019, ore
CULTURA & GOSSIP
MUSICA - Tommaso Paradiso lascia Thegiornalisti: "Continuerò da solo"
18.09.2019 00:19 di Napoli Magazine Fonte: tgcom24.mediaset.it

E' alle stories di Instagram che Tommaso Paradiso affida il suo addio, molto amaro, al gruppo Thegiornalisti. E sembra un fulmine a ciel sereno dopo il grande concerto al Circo Massimo di Roma. "Sono stati mesi molto difficili, - spiega, - sono stato in silenzio perché volevo che al Circo Massimo fosse una festa e non un funerale". Ma il chitarrista Marco Antonio "Rissa" Musella non ci sta e risponde seccamente: "I Thegiornalisti continuano".

 

L'annuncio shock: "I Thegiornalisti non esistono più""I Thegiornalisti per quel che mi riguarda non esistono più". Così, a sorpresa, Tommaso Paradiso, frontman del gruppo, attraverso alcune storie su Instagram e a pochi giorni dal concerto della band al Circo Massimo ha annunciato la fine della formazione. "Vi basti solo sapere che sono stato male, - ha aggiunto. - Sono stati mesi molto difficili". "Non è nobile spiegarvi il perché di tutto questo", aggiunge il cantante che sceglie di esordire con una nota positiva, annunciando la sua nuova vita da solista: "Tra qualche giorno uscirà una nuova canzone, non con Thegiornalisti ma come Tommaso Paradiso".

 

E' la fine di un'avventura, dunque, che Paradiso descrive come "fantastica" e che "ci ha portati fino al Circo Massimo. Ma sapete meglio di me o come me che le storie nella maggior parte dei casi non sono eterne. E' inutile che vi stia a raccontare le dinamiche per le quali si è arrivati a questa conclusione. I problemi ce li teniamo per noi". Niente fango, quindi, sui suoi compagni di viaggio, perché "a voi deve rimanere tutto l'amore che in questi anni abbiamo condiviso insieme. Ovviamente ci saranno polemiche, sarò pronto a leggere e a sentire qualsiasi cosa. Si faranno congetture e si diranno inesattezze, è inevitabile. Ma d'altronde chiunque ha il diritto di esprimere la propria opinione anche se non conosce la materia trattata".

 

Il cantautore, però, non esita a definire gli ultimi mesi come "molto difficili" e racconta di essere stato male: "E per vivere bisogna stare bene. Trovarsi in armonia, altrimenti un sogno può diventare un incubo. Non sono in grado di vivere in un clima di tensione, né a casa, né a lavoro, né in macchina, né in qualsiasi parte del pianeta".

 

Niente paura, comunque. Il nuovo corso porterà Paradiso a scrivere e cantare brani nuovi e a continuare a esibirsi anche in quelli vecchi dal vivo. Nel finale, un invito, forse più a se stesso che agli altri: "Non avere paura".

 

La storia dei ThegiornalistiI Thegiornalisti erano nati a Roma nel 2009 ad opera di Tommaso Paradiso, Marco Primavera (batteria) e Marco Antonio Musella (chitarra, basso, tastiera). Il 3 settembre 2011 l'album di debutto, Vol. 1; successivamente Canzoni fuori, Ep di 2 brani reso disponibile in download digitale il 19 maggio 2012, e Vecchio, secondo album in studio pubblicato il 24 settembre 2012. E' del 2014 Fuoricampo; del 2016 Completamente Sold Out e del 2018 Love. A metà maggio era stato lanciato il tormentone estivo "Maradona Y Pelé". Il gruppo del panorama pop italiano è reduce dal concerto-spettacolo di Roma al Circo Massimo di sabato 7 settembre: con 45.000 spettatori aveva festeggiato i dieci anni di carriera.

 

L'ultimo live a Roma il 7 settembre per i 10 anni della band Un palco pazzesco, a forma di Y, a richiamare quello dei Coldplay, dieci maxischermi, una scenografia meravigliosa, per la prima esibizione al Circo Massimo di una band italiana.  Così i Thegiornalisti avevano voluto festeggiare i 10 anni di carriera. E non doveva essere un addio. Lo show era iniziato sulle note di "Completamente" per poi passare per brani come "L'ultimo giorno della vita", "Love", "Il tuo maglione mio".

 

Per i 45mila fan non erano mancati sorprese e ospiti d'eccezione, come ogni festa che si rispetti. Il primo a salire sul palco era stato Franco126 per il duetto "Stanza singola"; a seguire, poi, Luca Carboni, con cui Paradiso si esibiva in "Luca lo stesso", Dardust, al piano sulle note di "Questa nostra stupida canzone d'amore", Calcutta ed Elisa.

 

Lo spettacolo era stato un crescendo, fino al momento in cui il trio Paradiso, Musella e Primavera si è preso la scena al centro del palco in un intermezzo acustico in cui Paradiso imbracciava la chitarra e Primavera duettava con Tommaso. Nel finale ancora pioggia di emozioni con "New York", "Riccione", "Maradona y Pelé" e "Felicità puttana", l'inno che ha chiuso il concerto.

 

"Questa è stata probabilmente la notte più bella della mia vita", aveva commentato al termine Paradiso. Il trio sembrava più unito che mai. Le voci di una crisi sembravano rimandate, invece è arrivato dieci giorni dopo lo scioglimento.

 

Il chitarrista non ci sta: "I Thegiornalisti continuano""La decisione di un componente non può vincolare gli altri due", risponde in maniera seccata, sempre via Instagram, il chitarrista Marco Antonio "Rissa" Musella. "Avrei voluto passare una serata tranquilla - scrive, - ma mi trovo costretto a rispondere: i Thegiornalisti continueranno!". E la stoccata finale: "Io dichiaro di aver scritto tutte le canzoni dei Rolling Stones". A chiusura l'emoji che se la ride di gusto. La guerra tra ex sembra solo all'inizio.

 

La cittadinanza onoraria di RiccioneSolo il 14 settembre era stata annunciata a Tommaso Paradiso la cittadinanza onoraria dal Comune di Riccione. Il cantautore romano, infatti, con il gruppo Thegiornalisti, nel 2017, era salito alla ribalta per la hit estiva intitolata proprio "Riccione". La cerimonia è in programma il 4 ottobre, quando il musicista sarà nella cittadina romagnola per un cameo in un nuovo film a firma Lucky Red: in quell'occasione riceverà dal sindaco Renata Tosi la cittadinanza onoraria per poi salire sul palco di piazzale Roma per uno speciale e uno show case che, in parte, verrà utilizzato per la pellicola che sarà girata in città.

Loading...
ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>