Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 47
martedì 20 novembre 2018, ore
FOCUS AZZURRO
FOCUS AZZURRO - Cammaroto a "NM": "Passi avanti per Vrsaljko, tre scenari per Inglese, ADL non molla Chiesa, occhio a Berardi, si lavora per Perin a giugno, suggestione Quagliarella"
11.11.2017 23:55 di Napoli Magazine

NAPOLI - La sosta di campionato sta spingendo il Napoli a concentrarsi sul mercato con Giuntoli molto attivo in queste ore nel trattare sia l'esterno di difesa che le opzioni per l'attacco, dove Sarri aspetta una nuova punta come vice-Mertens e intanto ha praticamente posto il veto alla partenza di Milik in prestito. Il ds azzurro sta stringendo i tempi per Vrsaljko, sono stati fatti importanti passi avanti, e come detto in tempi non sospetti la scelta è ricaduta abbastanza in fretta e senza troppi indugi sul giocatore dell'Atletico Madrid. E' lui il nome individuato per sostituire Ghoulam, Sarri già lo conosce e corrisponde all'identikit dell'ambidestro che il tecnico vuole, cioè un elemento che può giocare sia a destra che a sinistra come lo stesso Hysaj. L'offerta ufficiale potrebbe arrivare già in settimana entrante, il giocatore si sta convincendo a lasciare Madrid e ha avuto rassicurazioni sullo spazio che avrebbe, d'altronde non potrebbe essere altrimenti con Ghoulam che rientrerebbe nella più ottimistica delle ipotesi ad inizio aprile. Per l'attacco, oltre a Giuntoli, si sta muovendo in prima persona Adl. La società ha memorizzato la volontà di Sarri, che vuole solo gente pronta a fare la differenza e ha bocciato Inglese, ritenuto al momento non pronto per un ruolo da protagonista in questo Napoli in lotta per lo scudetto. La punta del Chievo ha tre scenari davanti: la più probabile è la permanenza sino a giugno al Chievo, in alternativa verrebbe utilizzato come pedina di scambio per arrivare all'obiettivo che il Napoli sceglierà per gennaio. Terza ipotesi, evidentemente poco gradita al giocatore clivense, sarebbe quella di anticipare il passaggio al Napoli a gennaio, ma con pochissimo spazio nei sei mesi di stagione che rimangono. De Laurentiis non vuole mollare Chiesa, a mio avviso al 99,9% rimarrà a Firenze almeno sino a giugno e c'è poco da dire e da fare, ma il presidente ci sta provando. I partenopei metterebbero sul piatto proprio Inglese, Tonelli, Giaccherini e un conguaglio pesante ma Della Valle si tiene stretto Chiesa, sa bene che cederlo a gennaio metterebbe in subbuglio Firenze. Attenzione perchè non è svanito dai radar Berardi, per il quale c'è il gradimento totale di Sarri e che Squinzi non può più mettere in vetrina a cifre faraoniche come in estate: con la conferma di Milik arriverebbe un brevilineo simile a Mertens e chissà che l'indizio non porti al talento del Sassuolo. Per quanto riguarda la suggestione Quagliarella, lui tornerebbe anche a piedi a Napoli, è storia nota, ma chiede un biennale e a 35 anni questo tipo di contratti non rientrano nella politica societaria del Napoli. Il Napoli sta anche lavorando per giugno su Perin, che ha superato tutti per il dopo Reina o per affiancarlo se rimarrà per un'altra stagione: prima però verrà monitorata la sua tenuta fisica nei prossimi mesi e se darà garanzie, a quel punto, Giuntoli proverà a chiudere la trattativa. Infine si intensificano i rumors su Castillejo ma costa 25 milioni e il Villarreal non lo dà via a gennaio.

 

 

Emanuele Cammaroto

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME FOCUS AZZURRO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in