Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 26
sabato 25 giugno 2022, ore
FOCUS AZZURRO
MERCATO - Emanuele Cammaroto a “NM”: “Napoli, il casting per il dopo Manolas: sfumato Denayer, da Uduokhai a Sarr, ecco i nomi”
17.12.2021 20:14 di Napoli Magazine

NAPOLI - Titoli di coda sull'esperienza di Manolas al Napoli e gli azzurri ora stringono i tempi per ingaggiare il sostituto. Il club aveva chiesto al greco di aspettare e posticipare di qualche settimana il suo ritorno in Grecia, considerando l'assenza di Koulibaly per infortunio e poi per la Coppa d'Africa. C'era, tra l'altro, l'impegno a liberarlo in ogni caso da parte del Napoli ma il finale e' storia nota e il comportamento del difensore greco si commenta da solo. Poco male, il Napoli perde un big che era diventato un panchinaro, un giocatore che aveva fatto bene a Roma ed era arrivato con grandi aspettative in azzurro ma non ha mai convinto e ha passato più tempo infermeria che non in campo. Sipario su Manolas e adesso il Napoli vuole chiudere in fretta per il sostituto. Il Napoli aveva messo in conto che avrebbe dovuto prendere un difensore ma si aspettava di poterlo fare con più calma, più avanti e la fuga del greco spinge Giuntoli a chiudere subito perché il 6 gennaio c'è la Juve e chi arriva dovrà inserirsi nel gruppo. Il Napoli gioca su più tavoli e nel mazzo mi risulta ci siano anche uno o due nomi caldeggiati da Micheli e ancora non usciti. Cairo intanto ha bloccato Bremer al Torino e non lo vende prima di giugno e allora già da qui alle prossime 48-72 ore verrà fatto dal Napoli un tentativo importante per capire se ci sono le condizioni per arrivare a Ohis Felix Uduokhai. Contatti già in corso con l'entourage del giovane e forte difensore dell'Augusta che può giocare sia al centro che a sinistra, già promosso dallo staff tecnico e da Spalletti. I tedeschi lo valutano non meno di 15 milioni, il Napoli lo vorrebbe fare a 7-8 milioni e chiedera' intanto il prestito come avvenne in estate per Anguissa. Non siamo al "dentro o fuori" ma il Napoli ha una certa fretta e si aspetta dei segnali: se l'Augusta apre potrebbe essere lui il rinforzo invernale per la difesa partenopea. Poi il retroscena di un affare sfumato: il Napoli si era portato avanti per Jason Denayer, aveva praticamente apparecchiato la trattativa per chiudere con il centrale del Lione che va in scadenza a giugno ma la cosa e' sfumata il 7 dicembre scorso, quando il belga (amico di Mertens) ha subìto un infortunio alla caviglia destra che lo terrà fuori per 2 mesi. L'entourage di Malang Sarr ha proposto il difensore francese al Napoli e al Milan: il giocatore piace e potrebbe anche giocare a sinistra all'occorrenza. Fu seguito due anni fa quando si ipotizzava una partenza di Koulibaly, ora al Chelsea e' ai margini, si ragionerebbe su un prestito ma ha un ingaggio di 3 milioni e mezzo che e' fuori dalla portata e tanti più che il Napoli si e' liberato dei 4 milioni all'anno di Manolas. E allora si lavora per un'operazione low cost provando a ripetere il fortunato affare Anguissa. Spalletti ha chiesto a Giuntoli e Micheli un difensore fisico, un atleta di stazza e dinamico che sia anche in grado di fare più ruoli. In Italia sono state fatte delle riflessioni su Ferrari del Sassuolo (giustiziere del Napoli nella beffa del 2-2 al Mapei Stadium) e il greco Nikolaou dello Spezia ma non si tratta di prime scelte. Offerto anche Kumbulla, bocciato da Mourinho e in uscita dalla Roma ma non c'è il gradimento di Spalletti e andrà altrove (su di lui Torino e Udinese). Il casting, insomma, avrà tempi stretti e con molta probabilità Spalletti avrà sotto l'albero di Natale il sostituto di Manolas. Sperando che nel frattempo il "regalo" lo possa confezionare a noi e al pubblico napoletano la squadra a San Siro.

 

 

Emanuele Cammaroto

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME FOCUS AZZURRO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>