Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 43
venerdì 22 ottobre 2021, ore
FOCUS AZZURRO
MERCATO - Cammaroto svela a "NM": "Napoli, 6 in lista di partenza: ultime su Fabiàn, Koulibaly e Zaccagni"
05.03.2021 18:05 di Napoli Magazine

NAPOLI - Un'odissea senza fine e un calvario che non ha più limiti. L'harakiri con il Sassuolo certifica, una volta di più, la stagione da incubo del Napoli targato Gattuso, che continua a confezionare disastri in serie e a riservare delusioni ai tifosi. L'ingenuità colossale di Manolas e' l'ennesima cosa incomprensibile di un'annata che di logico sta avendo ben poco e sta mortificando la qualità reale di una squadra costruita per lottare al vertice e ora costretta ad inseguire la zona Champions che si sta allontanando. Dopo ave fallito in Supercoppa, in Coppa Italia e in Europa League il rischio e' quello di ritrovarsi senza più neanche la possibilità di raggiungere quel quarto posto che e' uno spartiacque per il futuro del club. Inutile commentare la Caporetto di Reggio Emilia se non per una riflessione: la reazione di Insigne e' comprensibile e condivisibile, tutto il resto e' una polemica da bar che lasciamo a chi vuole spostare la discussione e anziché parlare di Napoli farebbe meglio a commentare Sanremo. Per il resto gli alibi sono finiti e, al netto di infortuni e casi Covid (che hanno tartassato tutte le squadre), la valutazione su come Gattuso sta gestendo questa stagione e' negativa sotto tutti i punti di vista. Non c'è ancora la scelta del nuovo allenatore e il mercato in entrata per adesso resta in una fase d'attesa ma la società sta già ragionando sul piano A e sul piano B che significano con o senza il quarto posto. In entrambi i casi prende forma comunque la lista dei partenti e l'idea e' quella di lasciare andare intanto Manolas, sul quale c'è una valutazione in atto da tempo perché il greco, al di là del disastro combinato con il Sassuolo, non ha convinto e ha mostrato una preoccupante fragilità fisica. In partenza Hysaj e Maksimovic, ma anche Mario Rui e Lobotka, e poi Elmas che non si e' mai integrato. Il macedone piace al Benfica e si spera di poterlo piazzare per 20 milioni all'estero. Il Psg ha riacceso i riflettori su Fabian Ruiz, per portarlo in Francia alla corte di Pochettino. Leonardo studia un'offerta da 50 milioni, il Napoli vorrebbe partire da quota 60 milioni e conta di aprire un'asta con le big di Liga e Premier. Con Ramadani si parlerà presto di Koulibaly e lo scenario e' fluido: la partenza non e' affatto scontata come già profetizzano di nuovo gli stessi oracoli che la scorsa estate fecero una figuraccia tirando fuori date, aerei e offerte falocche del City e ora ci riprovano con il Bayern Monaco. In entrata e' stato bloccato Zaccagni ma bisognerà capire chi sarà il nuovo allenatore e se verrà ritenuto funzionale al progetto. Infine cantano alcune sirene straniere per Lozano ma la volontà del club e del giocatore e' quella di una permanenza in maglia azzurra per almeno un'altra stagione.

 

 

Emanuele Cammaroto

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME FOCUS AZZURRO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>