Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 21
domenica 26 maggio 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
IL PUNTO
IL PARERE - Koulibaly: "Pochi stimoli? Non penso, vogliamo avvicinarci alla Juve, crediamo allo scudetto"
09.02.2019 20:44 di Napoli Magazine

FIRENZE - Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, ha "Sappiamo che la Fiorentina è forte, ma abbiamo creato delle occasioni per far gol. Possiamo essere contenti perche' la Fiorentina ci ha messo in difficoltà nel primo tempo. E' mancato solo il gol. Forse siamo un po' più in difficolta' in trasferta rispetto all'anno scorso. Abbiamo tenuto bene il primo tempo. Noi abbiamo creato le occasioni piu' pericolosi. Sia da angolo che su calci piazzati potevamo segnare. Ci credo fino all'ultimo allo scudetto, fino a quando la matematica non ci condanna, se qualcuno non ci crede significherebbe che dovrebbe stare fuori dallo spogliatoio. Tutti ci studiano. Proviamo a calciare a rientrare. Siamo sulla strada giusta. Quando gli attaccanti sono in difficoltà dobbiamo aiutarli. E' difficile fare gol sui calci d'angolo. Pochi stimoli? Non penso, vogliamo avvicinarci alla Juve. La Juve e' una squadra forte. Noi vogliamo vincere. Siamo un po' delusi, ma non abbiamo preso gol. A centrocampo ci siamo impegnati. Dobbiamo continuare cosi'. I gol arriveranno. E’ stata una gara dura, nel primo tempo abbiamo sofferto il loro pressing, ma siamo comunque riusciti a creare le nostre occasioni. Fuori casa non è mai facile segnare, forse oggi siamo stati un po’ sfortunati e poco cattivi, ma siamo riusciti ad annullare il loro attacco, questo è positivo. Maksimovic? Un grande giocatore, ci sta dando una grande mano, dobbiamo continuare a lavorare per garantire sicurezza a tutti i giocatori. Sull’Europa League? Fisicamente stiamo bene, oggi nel finale siam venuti fuori, siamo fiduciosi per giovedì. Con un gol sarebbero arrivati i tre punti. Loro sono venuti a pressarci altissimo creandoci difficoltà. A fine primo tempo abbiamo parlato e nel secondo è andata meglio: loro hanno un po' abbassato il ritmo, noi alzato il nostro. Io spero solo che vinca il Napoli, per il resto vedremo. Agli altri non dico nulla, non guardo le altre squadre. Europa League? Sì, è un obiettivo ma dobbiamo continuare a crescere. Queste partite vanno chiuse prima. Ci è mancato solo il gol e siamo pronti per giovedì. Lafont e Meret? Sono stati molto bravi. Alex è molto giovane, così come Lafont. Hanno un grande futuro, e spero bene per loro. Abbiamo visto una partita bella aperta, con tante occasioni e grandi parate. Difensivamente abbiamo fatto bene. Niko (Maksimovic, ndr) è ancora più in fiducia ma anche gli esterni hanno giocato bene. Peccato l'infortunio di Mario Rui: non ci voleva"".

Loading...
ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in