Il Punto
KHVICHA - Kvaratskhelia: "Il Real Madrid? Sono molto felice di essere a Napoli e penso solo agli azzurri"
06.12.2023 10:27 di Redattore NM Redattore 3

NAPOLI - Khvicha Kvaratskhelia, fantasista del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Geo Team: "Se sogno il Real Madrid? Prima di tutto posso dire che in questo momento sono concentrato sul Napoli al 100%. Sto facendo del mio meglio per aiutare la mia squadra. Per quanto riguarda il Real Madrid, posso affermare che è stata una passione della mia infanzia. Ora penso al Napoli, Ci sono partite importanti davanti, è una stagione importante. Mi sento molto felice a Napoli. Per quanto riguarda il futuro, ci sono tanti buoni club in cui mi piacerebbe giocare, ma ora mi sento molto felice qui a Napoli. Cosa mi ha detto Spalletti? Lui ha scherzato, dicendo se volevo giocare nella Nazionale italiana. Gli ho detto che sarei stato molto felice di lavorare con lui. Ovviamente gioco per il mio paese. Lui è molto bravo. È un allenatore fantastico. Vorrei sottolineare le sue qualità umane. Sono stato felice di vederlo. Sono stato felice di vederlo e voglio augurargli ogni successo agli Europei".

ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
KHVICHA - Kvaratskhelia: "Il Real Madrid? Sono molto felice di essere a Napoli e penso solo agli azzurri"

di Napoli Magazine

06/12/2024 - 10:27

NAPOLI - Khvicha Kvaratskhelia, fantasista del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Geo Team: "Se sogno il Real Madrid? Prima di tutto posso dire che in questo momento sono concentrato sul Napoli al 100%. Sto facendo del mio meglio per aiutare la mia squadra. Per quanto riguarda il Real Madrid, posso affermare che è stata una passione della mia infanzia. Ora penso al Napoli, Ci sono partite importanti davanti, è una stagione importante. Mi sento molto felice a Napoli. Per quanto riguarda il futuro, ci sono tanti buoni club in cui mi piacerebbe giocare, ma ora mi sento molto felice qui a Napoli. Cosa mi ha detto Spalletti? Lui ha scherzato, dicendo se volevo giocare nella Nazionale italiana. Gli ho detto che sarei stato molto felice di lavorare con lui. Ovviamente gioco per il mio paese. Lui è molto bravo. È un allenatore fantastico. Vorrei sottolineare le sue qualità umane. Sono stato felice di vederlo. Sono stato felice di vederlo e voglio augurargli ogni successo agli Europei".