Anno XXI n° 9
lunedì 26 febbraio 2024, ore
IL PUNTO
L'EX - Quagliarella: "L'addio al Maradona è stato perfetto, Mazzarri? Sa come muoversi"
24.11.2023 08:58 di Napoli Magazine

NAPOLI - Fabio Quagliarella, ex attaccante, tra le altre, di Napoli e Sampdoria, ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport:

 

Cosa ne pensa del ritorno di Mazzarri al Napoli?

 

"Innanzitutto la scelta mi ha sorpreso, ma secondo me De Laurentiis aveva bisogno di un allenatore che conoscesse l’ambiente e che aveva fatto benissimo a Napoli. Era fuori dal giro da un paio d’anni, ma sa come si deve muovere e cosa serve fare. Ovvio, il calcio si è evoluto, ho letto che lui dovrebbe riproporre il 4-3-3, siamo tutti curiosi, ma non ha un compito semplice".

 

La sua ultima partita è stata disputata al Maradona.

 

"Le dico questo. Quando sono usciti i calendari, ho visto l’ultima gara al Maradona. “Madonna mia”, ho pensato. Un segno del destino, pensavo. ma arrivarci proprio quel giorno con il Napoli campione d’Italia dopo 33 anni, e ripensando all’accoglienza che mi hanno fatto... è stato qualcosa che mi ha spiazzato, con quella targa ricevuta sotto la curva... Dopo, a mente fredda, ho pensato che se avessi scritto io la sceneggiatura di quel giorno non sarebbe stata così perfetta. L’unica pecca, e non è stata una cosa da poco, è che quel giorno la mia Samp ha salutato la Serie A. Un giorno però così speciale che è finito in un... quadro".

 

Come mai questo ruolo da opinionista TV?

 

"Per vedere in cosa sono più portato. Mi sto prendendo il tempo necessario per valutare tutte le proposte arrivate".

 

Per quale motivo ha deciso di ritirarsi?

 

"Il Signore ha voluto così. Mi sono allenato fino all’ultimo giorno e questa è la cosa di cui vado più orgoglioso. L’anno scorso facevo le stesse cose di un compagno di 20 anni. Non ho smesso per problemi fisici, potete scriverlo a caratteri cubitali: non è arrivata nessuna offerta interessante e ho detto stop. Quella sulla condizione fisica era una battuta”.

ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>