Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 47
martedì 20 novembre 2018, ore
IL PUNTO
MALCUIT - L'agente: "Kevin è forte, avevo detto che era da Napoli, Carlo Ancelotti conosce il Psg, ha delle idee per bloccarlo"
22.10.2018 13:03 di Napoli Magazine

NAPOLI - In diretta a “Un Calcio alla Radio, trasmissione condotta da Umberto Chiariello su Radio CRC Targato Italia, è intervenuto Bruno Satin, agente di Malcuit: “Come si affronta il PSG? Credo che il Napoli debba fare come ha fatto contro il Liverpool. Carlo sicuramente preparerà la partita nel migliore dei modi. Conosce bene il PSG. Ha delle idee per bloccare questi fenomeni. Non sarà facile però. Malcuit? Avevo detto a tutti che era forte e potenzialmente un nazionale. È un buon giocatore. Avevo detto che Kevin era veramente un giocatore da Napoli. Punto debole del PSG? È difficile. Questo PSG fa paura a livello offensivo. Vedo debolezze dal punto di vista difensivo. Il Napoli ha grandi attaccanti è può fargli male. L’importante è non chiudersi. Vedo possibilità di segnare al PSG per una squadra come il Napoli”.

 

Bruno Satin, procuratore di Kevin Malcuit, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Questo PSG ha un punto debole: è quello di lasciare, in ogni gara, l’opportunità di fare gol all’avversario, anche se si tratta di squadre non di primissimo livello, come l’Amiens. Nonostante la sconfitta, l'Amiens sabato scorso ne ha avute di possibilità di far gol. Quando il Napoli potrà salire veloce in contropiede dovrà farlo. Malcuit è sempre stato un ottimo compagno di squadra. Ovunque ha giocato è sempre stato accolto alla grande in qualsiasi spogliatoio. Presto Deschamps lo convocherà in Nazionale, era già nei radar del ct dai tempi del Lille, nel periodo antecedente il Mondiale di Russia”.

Loading...
ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in