Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 22
lunedì 25 maggio 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
IL PUNTO
VIDEO - Oliva: "Caro Umberto, ti aspetto in palestra, voglio insegnarti la bellezza della boxe, ai genitori dei bulli dico di non sottovalutare questi atteggiamenti, fate fare sport ai vostri figli, è scuola di vita"
19.05.2020 13:47 di Napoli Magazine

NAPOLI - Patrizio Oliva, campione olimpico di pugilato nel 1980 e campione del mondo WBA nei superleggeri,  ha pubblicato su Instagram un video in cui commenta l'aggressione di un ragazzo di 13 anni da parte di un gruppo di bulli a Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Purtroppo ancora una volta dobbiamo registrare l'ennesima aggressione da parte del branco, un gruppo di bulli ha aggredito un ragazzino di appena 13 anni. Già altre volte mi sono rivolto alle Istituzioni per chiedere di intervenire quando accadono episodi così gravi. Questa volta io vorrei rivolgermi ai genitori di questa banda di imbecilli, questo gruppo di codardi, fifoni, vigliacchi, perché soltanto così posso giudicare dei ragazzi che agiscono in gruppo contro un ragazzino. Cari genitori, capisco che a volte i nostri figli possano sfuggire alla nostra attenzione, ma vi prego, se nei filmati trasmessi in questi giorni avete individuato i vostri figli, di intervenire subito per il loro bene, perché non bisogna assolutamente sottovalutare questi atteggiamenti. Il bullismo non è altro che la forma propedeutica della criminalità. Il criminale agisce alla stessa maniera, quando affronta una persona lo fa con un coltello, una pistola o spalleggiato da altri due, tre di loro, perché da solo o disarmato non è capace, così come il bullo, cha ha bisogno sempre di essere spalleggiato da altri imbecilli. Ai genitori, dunque, dico di non sottovalutare questi atteggiamenti perché se un domani i vostri figli intraprendono la carriera criminale non date poi la colpa alla società. Fate capire loro che se intraprendono questa strada possono andare incontro al carcere o alla morte perché la criminalità uccide e se non se la prendono con loro, lo fanno con i familiari, o devono nascondersi per tutta la vita. Ne vale la pena? Non è una vita di merda? Fategli fare sport, una grande scuola di vita dove si apprendono valori come il rispetto delle regole, lo spirito di gruppo, il senso di appartenenza, la solidarietà, il rispetto per l'avversario, tradotto in senso civico, il rispetto delle leggi, dell'ambiente, delle persone. Un buon sportivo sarà un ottimo cittadino. Vi invito a venire nella nostra palestra, si chiama "Milleculure", gestita da me e dal grande campione di scherma Diego Occhiuzzi. Vi posso garantire che se venite in palestra vedrete che significa essere uomini già a 15 anni, vedrete ragazzi che si confronteranno con altri della propria età nel rispetto delle regole, salutandosi prima di allenarsi, abbracciandosi dopo gli allenamenti. Cari ragazzi, se venite in palestra potete cambiare e diventare persone migliore, evitando atteggiamenti da gradassi che vi porteranno solo alla deriva. Ad Umberto, il ragazzo che ha subito l'aggressione, voglio dire che Oliva ti offre un corso gratis in palestra, voglio insegnarti la bellezza della boxe, non perchè dovrai farti rispettare per strada facendo a pugni. voglio farti capire quanto è bello come sport, ti dà autostima, ti fa sentire sicuro di te stesso, ti fa capire che le tue mani possono difenderti ma capirai che non è il caso di farlo, sarai in grado di farti rispettare con il dialogo, come ho fatto io in tutta la mia vita. Quando avrai imparare a fare la boxe, e sari un ragazzo più sicuro, se dovessi subire un'altra aggressione, troveranno un ragazzo diverso, più forte, più maturo, più convinto e sicuramente avranno loro dei grandi problemi a confrontarsi con te. Caro Umberto, Patrizio Oliva ti aspetta in palestra".

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Patrizio Oliva (@patrizio_oliva) in data:

Loading...
ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>