Anno XXI n° 9
lunedì 26 febbraio 2024, ore
IN EVIDENZA
COMUNE DI NAPOLI - Il consigliere Simeone: "Cessione dello stadio ad ADL? Non ci è mai giunta nessuna offerta dal Napoli"
30.11.2023 15:34 di Napoli Magazine

Nino Simeone, presidente della commissione trasporti del Comune di Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a "Forza Napoli Sempre" su Radio Marte: “Sarebbe bello se alle parole, il Presidente De Laurentiis facesse seguire i fatti: se non inoltra una proposta di acquisto scritta, di cosa parliamo? Attualmente la SSCN è firmataria di una convenzione con il Comune per la quale deve pagare una somma annuale per usufruire dello stadio, se volesse acquistarlo dovrebbe fare una richiesta scritta al comune di Napoli. Seguirebbe una perizia, noi siamo più che disponibili. Si voterebbe in consiglio comunale la proposta del Napoli, sempre considerando che lo stadio non è del sindaco ma dei napoletani. Il comune è disponibile a trovare delle soluzioni adeguate. Ma senza richiesta non si può muovere nulla. La procedura di eventuale vendita dello stadio Maradona prevederebbe una richiesta scritta con valore legale contenente una proposta al comune. Il sindaco non è il proprietario dello stadio, non ci sono piaciuti i toni utilizzati dal presidente. Stiamo parlando di una società, il tutto va gestito seguendo la legge e i regolamenti. La cosa va fatta nel modo giusto, se c'è interesse reale da parte del club azzurro, anche per tutelare i napoletani. Se avessimo avuto l'impianto di Fuorigrotta sul groppone, considerando che costa tanto mantenerlo, avremmo fatto una manifestazione di pubblico interesse ed anche la Nike o la Pepsi avrebbero potuto comprarlo. Lo stadio lo paga il Comune, lo pagano le tasse della gente. Il vero tema è: alle tante cose dette in questi anni, nei quali ha affermato di voler costruire lo stadio un po' ovunque, anche in riva al mare, il presidente facesse seguire qualcosa di concreto”.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>