Anno XXI n° 9
martedì 27 febbraio 2024, ore
IN EVIDENZA
COMUNE DI NAPOLI - Il consigliere Simeone: "Stadio Maradona? Tanti appelli, ma ancora nessuna richiesta ufficiale da parte di ADL"
12.02.2024 14:44 di Napoli Magazine

Nino Simeone, consigliere comunale di Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli: “La vicenda stadio e le frasi di De Laurentiis? In 120 giorni non succederà nulla se il Napoli non manda una proposta, siamo di fronte a tanti appelli ma nessuna richiesta ufficiale. Magari aspettiamo una PEC con un project financing per capire cosa vuole fare il Napoli dello stadio Diego Armando Maradona. Quando si parla di fondi pubblici serve fare attenzione, servono per strutture pubbliche e non private. De Laurentiis se vuole avere la gestione dello stadio, leggo che vorrebbe acquistarlo ma la gestione dei fondi PNRR ha altre strade e ragionamenti. Una concessione della gestione dello stadio andrebbe ben ragionata, ci sarebbero delle condizioni precise per la concessione esclusiva: servirebbe garantire gli investimenti della società privata, e anche l’utilizzo per altri sport, sappiamo che allo stadio c’è una pista d’atletica ed altre palestre. Quella di De Laurentiis sui 120 giorni è una trovata mediatica, io voglio capire cosa vuole: vuole lo stadio gratis? Non si fa. Sarebbe un sogno, ma noi garantiamo gli interessi dei napoletani. Cosa vuole il privato: convenzione, concessione, acquisto? Dalle cose che so, e con il sindaco ho un rapporto più o meno diretto, non mi sembra che De Laurentiis l’abbia incontrato tante volte. Quando si sono incontrati per la convenzione, il sindaco gli ha chiesto di mandargli le carte mai mandate finora. Palasport Mario Argento? Ho letto qualche articolo sul farlo da altre parti, stiamo ragionando perchè vanno fatte delle varianti: è una zona complicata ma va riqualificata, anche lì aspettiamo proposte private perchè sarebbero investimenti da 60-70 milioni di euro”.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>