Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 29
mercoledì 17 luglio 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
IN EVIDENZA
EUROPA LEAGUE - Napoli, la consapevolezza di dare il massimo senza mollare nulla
16.04.2019 10:57 di Napoli Magazine Fonte: Salvatore Caiazza per il Roma

Moduli, uomini, schieramenti, difesa, centrocampo, attacco. Deve funzionare tutto giovedì sera al San Paolo contro l’Arsenal. Sarà anche una frase fatta ma serve la partita perfetta per ribaltare il risultato dell’Emirates. Quel 2-0 dell’andata può sembrare insormontabile ma chi conosce il calcio sa che nulla è impossibile. Certo, sarebbe stato meglio segnare almeno un gol a Londra. Ma non c’è riuscito il Napoli. Al San Paolo, però, ce ne vorranno almeno due per riequilibrare le distanze e poi magari un terzo per dare il colpo di grazia ai Gunners. Sembra fantacalcio ma non lo è. Gli azzurri hanno dimostrato di essere capaci di tutto a livello internazionale. Si dirà che nella fase a gironi della Champions non c’era il peso di un risultato secco ma comunque ci si è comportati da grandi contro Liverpool in casa e con Paris Saint Germain andata e ritorno. La cosa importante in questa grande notte internazioanle è avere consapevolezza dei propri mezzi senza mollare nulla. Altrimenti diventa tutto inutile. «C’è tempo per segnare due gol, non andremo allo sbaraglio», come sempre Ancelotti quando parla non lo fa per caso. Ha voluto far capire ai suoi che non si dovrà attaccare a testa bassa senza equilibrio rischiando poi di incassare una rete che chiuderebbe subito i giochi. L’Arsenal è una signora squadra, l’ha dimostrato sul suo campo ma quando va fuori ha qualche pecca. Ebbene, proprio queste pecche devono essere sfruttate dai partenopei. La vittoria contro il Chievo ha portato senza dubbio un po’ di serenità nello spogliatoio. Nel primo tempo si è vista una squadra dominare ma in maniera lenta e anche un po’ macchinosa. Poi nella ripresa ci si è svegliati dopo il gol di Milik e le cose sono andate meglio. Ancelotti ha provato qualcosa di diverso dal solito schierando i tre migliori attaccanti dall’inizio. Rimanendo sempre, però, con il classico 4-4-2. In conferenza stampa il tecnico ha detto che una possibilità di vedere di nuovo insieme Insigne, Mertens e Milik c’è. Ma a quel punto qualcuno a centrocampo dovrà pagare dazio. E non certo Allan che deve essere l’anima della battaglia. Il candidato ad uscire inizialmente potrebbe essere Fabian. Lo spagnolo va a marcia ridotta, dopo la febbre suina sembra non aver ancora superato l’effetto degli antibiotici. È ancora lontano da quel centrocampista che ha fatto innamorare tutti. Ecco, quindi, che la coppia potrebbe essere formata dal brasiliano e da Zielinski. Con l’opzione Ruiz nella ripresa. Le carte da giocare Ancelotti ce l’ha. Al Bentegodi ha provato Chiriches per capire se ci sono i presupposti per poterlo impiegare anche in Europa spostando così Maksimovic a destra come ai bei tempi della Champions. Il rumeno sa impostare meglio in fase di possesso da dietro. Ci fosse stato Albiol sarebbe stata tutta altra cosa ma anche con questi uomini si può fare la differenza. A sinistra da scoprire chi tra Mario Rui e Ghoulam ci sarà. Il portoghese ha fatto dannare Carletto a Londra. Al punto che lo avrebbe voluto fare uscire ma poi ci ha pensato il figlio Davide a fargli cambiare idea. Di sicuro l’ex Empoli vuole dare di più. Non può tenersi l’onta della brutta prestazione in terra inglese. E quindi potrebbe essere favorito sul francoalgerino. Sarà fondamentale, comunque, osare ma senza strafare perché non dimentichiamo la forza offensiva dell’Arsenal. Che si è fermata a due gol anche grazie alle qualità del nostro giovine portiere Meret. Che al momento opportuno ci ha messo in guanti e ha detto di no a vari occasioni da reti degli inglesi. Le premesse per fare bene ci sono tutte, sfruttiamole al massimo. Poi si vedrà...

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in