Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 21
lunedì 20 maggio 2019, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
IN EVIDENZA
FATTO QUOTIDIANO - La Juventus rinuncia al diritto di recompra di Tello per iscrivere subito in bilancio la plusvalenza, per la Lega il precedente è assai pericoloso: il retroscena
14.03.2019 12:07 di Napoli Magazine

Cessione al Benevento per 2,5 milioni con diritto di recompra fissato a 8 milioni. E' l'operazione con cui la Juventus ha ceduto al Benevento Alex Tello. Dalla sua cessione è nata una controversia regolamentare tra la Juve, la Lega Calcio e, di riflesso, la Figc, riporta "Fatto Quotidiano" che spiega come il club bianconero abbia deciso di riununciare all'operazione di recompra per iscrivere subito in bilancio la plusvalenza da 1,89, Operazione che fa insorgere la Lega di serie B e quella di serie A perchè l'accordo tra i due club fissa l'operazione al termine della stagione 2019-20 o 2020-21 e non nella stagione 2018-19. "Per aggirare il diniego la Juve spedisce una lettera in Figc, un gesto che nei casi del genere viene definito “irrituale”, per informare la federazione dell’operazione su Tello. Contattati dal Fatto, la Figc fa sapere che ha solo preso atto della comunicazione e la Juve spiega che la rinuncia era una “mera facoltà”, non una alterazione del patto col Benevento. Per la Lega il precedente è assai pericoloso, perché crea un lassismo sui contratti con il diritto di recompra, usati per raccattare plusvalenze all’uopo, e suggerisce ai presidenti di rivolgersi alla Federcalcio per scavalcare le leghe di appartenenza", si legge sul quotidiano.

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in