Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 47
mercoledì 21 novembre 2018, ore
IN EVIDENZA
GENOA - Juric: "Il Napoli è una grandissima squadra, gioca sempre per vincere, dovremo fare la partita giusta, col coraggio di attaccare"
09.11.2018 14:42 di Napoli Magazine

Ivan Juric, allenatore del Genoa, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia del match col Napoli: “Abbiamo lavorato bene tutta la settimana tranne ieri perché a causa della pioggia il campo era pesante. Oggi deciderò come sostituire Sandro a centrocampo. Domani il Genoa dovrà fare la partita giusta, con il coraggio di attaccare. In Italia si è alzato molto il livello delle prime in classifica. Il Napoli è una grandissima squadra, gioca sempre per vincere. Piatek sta bene e ha recuperato. Il Genoa a San Siro ha dimostrato comunque tanto coraggio. La squadra deve tenersi fuori da polemiche o contestazioni. Nella nostra testa solo l'idea di fare una grande partita. Sono convinto che la nostra squadra abbia ampi margini di miglioramento. Io amo un tipo di calcio diverso rispetto a Ballardini che ha fatto un grande lavoro con questa squadra. Certe volte siamo ingenui perché giovani. Domani giocheremo con due attaccanti. Tatticamente faremo qualcosa di diverso, ma molto simili a prima. Lisandro Lopez è un professionista serio, con classe e serenità. Prima o poi ci sarà molto utile. Romero mi sta dando garanzie. Piatek ha avuto occasione di fare gol nelle ultime partite. Sta lavorando serenamente. Sa che ci sono momenti in cui la palla non entra, ma deve restare fiducioso”. "Sono tranquillo". Ivan Juric alla vigilia della sfida contro il Napoli è pronto, nonostante l'annunciata contestazione dei tifosi e una panchina a rischio dopo la pesante sconfitta contro l'Inter. "Sapevo che il calendario sarebbe stato duro - ha ammesso - e credo che sarebbe stato così per qualsiasi altra squadra. Non abbiamo fatto bene, ma la squadra secondo me è migliorata sul piano del gioco, dell'intensità e del coraggio. Partita contro l'Inter esclusa abbiamo fatto bene altre cose. La contestazione? In questi giorni mi sono isolato e non mi interessa altro, ho pensato solo alla squadra". Di fronte un Napoli da scudetto. "Il livello delle prime tre, Juventus, Napoli e Inter, si è alzato in questa stagione. Questo Napoli dà pochi punti di riferimento e sfrutta bene gli spazi. E' una squadra più imprevedibile rispetto a quella di Sarri". Genoa pronto comunque con un Piatek in gran forma. "Lasciarlo in panchina con l'Inter era la scelta giusta, alla luce delle tre partite in una settimana. Ora è pronto".

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in