In Evidenza
IL PENSIERO - Zoff: "La rosa del Napoli è profonda e può far bene anche in Champions"
29.11.2023 15:44 di Napoli Magazine

Dino Zoff, allenatore, ha rilasciato un'intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli: "L'alternanza tra portieri dipende dalla forza dei portieri, se uno è migliore dell'altro è giusto che giochi. Il titolare è sempre stato Meret, poi che Gollini faccia bene è un piacere, ma sarà Mazzarri a scegliere il suo preferito. Poi se sono alla pari diventano determinanti le condizioni di forma. Il Santiago Bernabeu? E' un incentivo straordinario per esprimersi al meglio, ma bisogna avere forza e personalità. Mazzarri ne ha da vendere, è esperto e saprà lui come caricare la squadra. In un contesto così però la squadra si carica da sola. La rosa del Napoli è la stessa dell'anno scorso che fece cose alla grande in Europa. Magari ci sarà un momento di assestamento per i cambi di allenatore che ci sono stati, ma la rosa è profonda e può far bene anche in Champions. Gol di Elmas? C'è la responsabilità del portiere Carnesecchi, il portiere quando sbaglia è gol".

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
IL PENSIERO - Zoff: "La rosa del Napoli è profonda e può far bene anche in Champions"

di Napoli Magazine

29/11/2024 - 15:44

Dino Zoff, allenatore, ha rilasciato un'intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli: "L'alternanza tra portieri dipende dalla forza dei portieri, se uno è migliore dell'altro è giusto che giochi. Il titolare è sempre stato Meret, poi che Gollini faccia bene è un piacere, ma sarà Mazzarri a scegliere il suo preferito. Poi se sono alla pari diventano determinanti le condizioni di forma. Il Santiago Bernabeu? E' un incentivo straordinario per esprimersi al meglio, ma bisogna avere forza e personalità. Mazzarri ne ha da vendere, è esperto e saprà lui come caricare la squadra. In un contesto così però la squadra si carica da sola. La rosa del Napoli è la stessa dell'anno scorso che fece cose alla grande in Europa. Magari ci sarà un momento di assestamento per i cambi di allenatore che ci sono stati, ma la rosa è profonda e può far bene anche in Champions. Gol di Elmas? C'è la responsabilità del portiere Carnesecchi, il portiere quando sbaglia è gol".