Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 42
giovedì 17 ottobre 2019, ore
IN EVIDENZA
AUDIO KISS KISS - Mario Rui: "Do sempre il massimo, mercato del Napoli grandioso"
20.09.2019 13:28 di Napoli Magazine

Mario Rui, terzino del Napoli, ha rilasciato un’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: “Gara perfetta col Liverpool? Partita molto positiva da parte nostra, abbiamo fatto tutto quello che ci ha chiesto il mister. Mi voglio soffermare sulla squadra, è normale che in una partita del genere possano venir fuori i singoli ma tutta la squadra ha fatto una grande partita, di sacrificio, abbiamo battuto la squadra più forte al mondo in questo momento, dobbiamo fare i complimenti a tutti. Ci dobbiamo riconfermare già domenica col Lecce, è una partita molto importante contro una squadra difficile, non sarà semplice, fare una partita del genere col Liverpool e poi non confermare quanto di positivo fatto non serve a nulla, dobbiamo entrare in campo con la mentalità giusta e fare una grande partita. Da tanti anni, ogni anno c’è il salto di qualità, si arriva più vicino ai grandi obiettivi, stiamo correndo in quella direzione lì. Cerco di dare il mio massimo, poi a volte le cose vanno bene, altre male, cerco di dare tutto quello che ho, se vengo apprezzato o meno non gli do tanta importanza, do importanza alla gente che mi sta vicino, ai miei compagni, al Napoli, non penso a quello che si dice fuori. Abbiamo analizzato le gare del Lecce, hanno sempre cercato di giocare, hanno giocatori individualmente forti, sarà una gara difficile, non è una squadra in Serie A per caso, a Torino ha vinto meritatamente, dobbiamo essere concentrati. Anche contro l’Inter hanno fatto una buona gara, stiamo preparando bene la partita sapendo le qualità che hanno loro, i punti forti e i punti deboli. Di Lorenzo? A parte la sua qualità che è sotto gli occhi di tutti, è un ragazzo perbene arrivato in un gruppo perbene, c’erano tutte le possibilità che facesse bene, l’abbiamo accolto a braccia aperte, è tutto merito suo. Manolas? L’ho conosciuto alla Roma, era già forte, è rimasto lo stesso ragazzo solare e divertente, anche lui è un ragazzo perbene ed è stato accolto a braccia aperte e penso che si veda. Llorente? E’ un ragazzo splendido, non lo conoscevo, ho avuto possibilità di farlo, è un ragazzo straordinario, un campione, anche Lozano è un altro bravo ragazzo e Elmas, che ha tanta qualità. Penso che quest’anno il mercato del Napoli sia stato grandioso. Ogni anno ci avviciniamo di più, quest’anno penso che sarà veramente importante, sapendo che ci sono altre squadre attrezzate molto bene, ma noi ci siamo. Empoli sforna campioni? Merito della città, dell’ambiente, della gente che lavora per l’Empoli, sono stato molto bene lì, la ritenevo casa mia, ogni volta che posso ci torno, è una grande piazza e sicuramente continueranno a fornire giocatori del genere. Bilancio finora positivo? Sì, visto che siamo all’inizio, sarebbe stato più positivo se avessimo pareggiato a Torino, possiamo ancora migliorare e fare meglio. Penso al Napoli, a cercare di fare bene qui, solo così posso andare all’Europeo con la nazionale, penso a fare il mio meglio. Un messaggio ai tifosi? Continuate a starci vicino, date il vostro sostegno, faremo di tutto per ripagare la fiducia che avete nei nostri confronti”.

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

 

 

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>